Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Perchè Investire con FC e Fw funziona da 20 anni?

Informati


Comincia a Investire Con Carlà ultima edizione (eBook PDF)

Informati


Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di FinanzaWorld staff
Archivio Ultimo articolo

Scopri il servizio per investire in azioni USA


Darden Restaurants, sarà uno dei vincitori del post-Covid nella ristorazione?

dell' 1/05/2020
di FinanzaWorld staff
Non c'è dubbio che il settore della ristorazione sia stato e sarà uno dei più colpiti dal Coronavirus.

E' importante in questa fase valutare alcune aziende del settore che potranno poi essere particolarmente interessanti una volta che il problema sarà superato o, quantomeno, contenuto.

Tra queste, in USA, una delle maggiori e più importanti è senz'altro Darden Restaurants.

L'azienda aprì il suo primo ristorante in Georgia nel 1938. Successivamente iniziò a sviluppare la catena "The Red Lobster", che segnò il successo della società, tanto che nel 1970 entrò nell'orbita della multinazionale alimentare General Mills.

All'interno di questo gruppo conglomerato, Red Lobster arrivò ad avere alla fine del 1985 oltre 400 ristoranti e William Darden, il fondatore, divenne vice-presidente della stessa General Mills.

Contemporaneamente allo sviluppo di Red Lobster, la società iniziò a diversificare aprendo altre tipologie di catene. Tra queste, ricordiamo York Steak House, Olive Garden (uno dei maggiori successi del settore).

Nel 1995 General Mills procedette allo spin-off dei suoi ristoranti. Per ogni azione General Mills, gli azionisti ricevettero un'azione della nuova società denominata Darden Restaurants.

Nel corso degli anni successivi vennero lanciate nuove catene, altre saranno acquisite, mentre verrà venduta l'originaria Red Lobster per circa 1 miliardo di dollari.

Al momento dello spin-off, Darden aveva 1.250 ristoranti in 49 Paesi e 73 locations in Canada. Oggi, nonostante la vendita di Red Lobster, i ristoranti sono oltre 1.500, per un totale di circa 150.000 dipendenti.

I marchi principali sono: Eddie V's Prime Seafood, The Capital Grille, Olive Garden, LongHorn Steakhouse, Bahama Breeze, Seasons 52, Yard House e Cheddar's Scratch Kitchen.

Ognuno di questi marchi intercetta specifici segmenti sia come tipo di cucina (bisteccheria, seafood, etc.), sia come stile (casual, livello medio-alto, etc.).

Il fatturato dell'ultimo anno è stato di 8,5 miliardi di dollari, con un tasso di crescita del 6% annuo composto nell'ultimo quadriennio.

Anche gli utili in questi anni sono cresciuti costantemente.

Sicuramente la situazione attuale metterà sotto pressione l'azienda, sia dal punto di vista del mercato, sia dal punto di vista finanziario. Il management ha già anticipato diversi scenari e anche un calo del 50% del fatturato, nonostante sia abbastanza devastante, sarebbe comunque contenibile dal gruppo, che nel frattempo sta procedendo a forti ristrutturazioni sul fronte dei costi.

Tuttavia, quando le cose si normalizzeranno, Darden potrebbe essere ancora competitivo, data la sua offerta diversificata e le sue notevoli dimensioni.

La Borsa ha già anticipato buona parte della futura negatività, con un calo del 70% dal massimo al minimo dell'anno (anche di più se consideriamo gli andamenti intraday). Ora il titolo è rimbalzato quasi del 100% in un mese e mezzo. Forse si intravede un futuro non peggiore delle stime già fatte.

IMPORTANTE : I nostri Premium, dopo parecchi anni dalla loro partenza,
spesso stanno facendo molto più dell'8% all'anno.
E' il caso di "In Borsa con Carlà" (12% medio all'anno dopo 16 anni di Maratona)
e di "In Borsa in Italia" (13,3% medio all'anno dopo 14 anni di Maratona).

Scegli e prova gratis un Premium di Francesco Carlà e Fw:

Per esempio "In Borsa con Carlà"
https://www.finanzaworld.it/azioni-usa

"In Borsa in Italia"
https://www.finanzaworld.it/azioni

"In Borsa in Europa"
https://www.finanzaworld.it/content/test/11684/in-borsa-in-europa

"InvestitoreIntelligente ETF&Global"
https://www.finanzaworld.it/content/test/8/investitore-intelligente

Un abbonato Premium viene seguito passo passo da me e da Finanza World:

1 Riceve la mia newslettera settimanale con tutte le informazioni decisive e i miei commenti;

2 Prende visione del portafoglio titoli con le performance aggiornate e la data di ingresso;

3 Legge e applica le semplicissime regole del mio Metodo (aggiornato di recente dopo 15 anni)
di gestione del portafoglio, un Metodo efficace e testato da decine di migliaia di Fwiani dal 1999
che permette anche di entrare in corsa sui titoli già in portafoglio;

4 Riceve via email (e li trova sempre anche nel sito dedicato e nell'archivio esclusivo) i miei Alert
quando deve comprare o quando deve vendere un titolo del portafoglio;

5 Consulta, quando lo desidera, qualsiasi numero delle newslettere Premium, le nuove e le vecchie,
perche' l'archivio esclusivo le contiene tutte;

6 Può scrivere quando lo desidera, senza limitazioni, al nostro di customer service a: premium@finanzaworld.it
per qualsiasi domanda, chiarimento, richiesta di materiale. Può scrivere anche direttamente a me a f.carla@finanzaworld.it





Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: