Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di FinanzaWorld staff
Archivio

Scopri il servizio per investire in azioni


MARR, il dividendo continua a crescere

del 15/05/2019
di FinanzaWorld staff
Il gruppo MARR è uno dei principali operatori italiani nel settore della distribuzione di prodotti alimentari per la ristorazione.

Nata a Rimini nel 1972, la società vede l'ingresso nel suo azionariato da parte del gruppo Cremonini già dal 1979. In seguito, Cremonini diventerà l'azionista di riferimento.

Dopo uno sviluppo per linee interne durante gli anni '70 e '80, negli anni '90 la società inizia l'espansione esterna con acquisizioni mirate in diverse regioni italiane. Vengono quindi acquisite società come Adriafood, Venturi, Discom, ma nello stesso tempo prosegue anche la crescita per linee interne con l'apertura di filiali varie nel meridione.

Nel 2007, poi, la società acquisisce anche la New Catering di Forlì ed entra così nel settore della distribuzione destinata a bar e ristorazione veloce.

Una delle ultime acquisizioni è del 2016, quando MARR compra la DE.AL, società abruzzese operante nella distribuzione alimentare al Foodservice col marchio "PAC FOOD". L'azienda abruzzese ha vendite per 60 milioni di euro l'anno e un centro distributivo di oltre 7 mila metri quadri.

Oggi MARR ha un fatturato di 1,6 miliardi di euro, in crescita moderata ma costante in tutti questi anni.

In crescita costante anche gli utili, che sono molto stabili e progrediscono più o meno in linea con la moderata crescita del fatturato.

Ma soprattutto, MARR è un "campione" del dividendo.

La società dal 2006 ad oggi ha sempre pagato ai suoi azionisti dividendi in crescita, con la cedola che in 13 anni è passata da 0,327 euro a 0,78 euro. Una crescita complessiva del 138%.

Nel 2012 la società ha anche erogato un dividendo straordinario di 0,10 euro per azione in occasione dei festeggiamente per i 40 anni di attività.

Lo yield del titolo resta ancora molto interessante. Infatti, il rapporto dividendo/prezzo è pari al 3,70%, oltre un punto sopra il BTP decennale che, a sua volta, in Europa è uno dei titoli di stato con il maggior rendimento.

Pertanto, la società è sicuramente interessante per chi cerca un mix tra buoni dividendi e stabilità. Sicuramente un titolo da tenere sotto osservazione.

IMPORTANTE: se non l'avete già fatto, per Diversificare bene,
Risparmiare molto e Correre la Maratona Totale di Fw con FC,
vi consiglio di valutare i nostri PACCHETTI MARATONA.

I PACCHETTI MARATONA mettono insieme tutti i Premium
di cui avete bisogno (Normali o Super) e vi permettono
di sincronizzare gli Abbonamenti e Risparmiare denaro.

Un gran percentuale di voi è già passata ai PACCHETTI MARATONA.

Per avere tutte le info e l'OFFERTA RISERVATA SOLO
agli abbonati Premium di FinanzaWorld basta scrivere a:
premium@finanzaworld.it




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: