Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di Francesco CarlĂ 
Archivio Ultimo articolo Scopri la newsletter sulla finanza e sui mercati

Il Botto dei BOT (remixed)

del 29/04/2019
di Francesco CarlĂ 
Scrivevo questa newslettera più di 5 anni fa.
I rendimenti dei Bot, come state per leggere, erano già bassi.

Specie quelli reali.

Solo che, nel frattempo, la situazione è mooolto peggiorata. Quindi è proprio il caso che io ve la riproponga. E se per i Bot la situazione è terribile, per i Btp a 10 anni lo scenario futuro è tremendo.

Secondo me. Buona lettura.


L'idea di base è venuta a Nicola Porro che ringrazio per l'ispirazione.
Mi è venuta voglia di farci qualche ragionamento e provare a spiegare alcuni errori tragici che le persone possono fare in buona fede.

Errori che corrispondono, per gravità e conseguenze, a quelli che si possono fare sulla salute e i sentimenti.

La questione è semplice e dipende dalle novità che contiene la Legge di stabilità, così come si chiama adesso la vecchia Legge finanziaria.

Se avete 100mila euro di Bot, in un anno vi 'rendono' più o meno 1000 euro con i numeri dell'ultima asta.
Solo che poi pagate 125 euro di tasse, più 200 euro di bollo deposito titoli (testè aumentato a 0,20%).

Insomma un lussurioso 'rendimento netto' di 675 euro.

A questo punto però, per fare i calcoli per bene, dovete togliere l'inflazione 2013 (1400 euro, cioè l'1,4% medio) e siete finiti sotto di 725 euro.

Nel senso che se prestate 100.000 euro allo Stato, dopo un anno il medesimo vi restituisce (ci contiamo) 99.275 euro reali.

Ve lo avevo detto che NON trattavasi di una bella idea?


Lo so: state pensando che nessun Fwiano degno di questo nome farebbe mai una cosa simile. Non certo in modo continuo in ogni caso.

Potrebbe succedere, magari soltanto occasionalmente, per star dietro ad una necessità di liquidità a breve termine. Per dormire 'bene'.

La liquidità è importante, è giusto gestirla con intelligenza.

Ma resta il fatto che "Cash is trash". La moneta liquida e i suoi simili, come i Bot, distrugge il suo valore a velocità ultrasonica e vi prepara per un avvenire di ristrettezze e rimpianti.

Come faccio ad esserne così sicuro? Grazie a questi pochi numerelli, leggeteli perchè sono semplici e vi faranno benissimo, credetemi:

100.000 euro investiti all'1% (BOT e fratelli) per 30 anni diventano: 134.784 euro;

100.000 euro investiti al  3% (BTP e fratelli) per 30 anni diventano: 242.726 euro;

100.000 euro investiti al 10% (Azioni di Buoni Business tipo quelle che sono dentro i nostri Portafogli Premium che stanno facendo anche meglio del 10% medio annuo, dal 2004) per 30 anni diventano: 1.744.940 euro.


… E se aggiungete risparmio (consigliatissimo):

100.000 euro investiti all'1% con altri 5000 euro di risparmio medio annuale per 30 anni diventano: 310.448 euro;

100.000 euro investiti al 3% con altri 5000 euro di risparmio per 30 anni diventano: 487.739 euro;

100.000 euro investiti al 10% con altri 5000 euro di risparmio per 30 anni diventano: 2.649.657 euro.

Non servono molti commenti, immagino …

Sono scenari matematici e storici, ed è molto probabile che si ripetano per tante ottime ragioni.


Ma prima di lasciarci vorrei ricordarvi un altro paio di cosucce fondamentali:

La prima: come vi raccontavo all'inizio di questo "Affari nostri", tasse, bolli ed inflazione erodono ancora di più i già magri rendimenti di cui sopra.

La seconda: i risultati degli investimenti in azioni di buoni business (quelli che cerchiamo inesausti con i nostri Premium), sfolgorano ancora di più se ottenuti direttamente, quindi senza pagare esose commissioni di gestione etc, e se gestiti da Maratoneti e non da centometristi.
 
Molto di più. Se vi servono dati più approfonditi vi consiglio di passare una mezzoretta con il sottoscritto cliccando qui: francescocarla.it/meeting


Un caro saluto a tutti,

Vs. Francesco Carlà
f.carla@finanzaworld.it


E' uscita la nuova edizione (2019) dell'ultimo libro/corso di Francesco Carlà!
Puoi leggerla subito cliccando qui:
https://www.finanzaworld.it/product/view/581f88560dc820cee9135bca9963657d698




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: