Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di FinanzaWorld staff
Archivio Ultimo articolo

Scopri il servizio per investire in obbligazioni


I dazi possono essere un rischio per il tuo portafoglio?

del 29/06/2018
di FinanzaWorld staff
Uno dei temi macroeconomici più importanti degli ultimi mesi è stato sicuramente l'inasprimento delle politiche commerciali tra le principali aree economiche mondiali.

Tutto è partito da Trump, quindi dagli USA. Il Presidente americano ha iniziato a colpire prodotti specifici che a suo avviso rappresentavano una minaccia per i relativi settori americani.

Se all'inizio il principale soggetto oggetto dei dazi era la Cina, poi la cosa si è estesa e recentemente è iniziato un peggioramento delle relazioni commerciali anche con l'Europa. Trump ha minacciato più volte di colpire l'import di automobili, che è una importante voce di esportazione per diversi Paesi, in particolare la Germania con i suoi tre grandi gruppi Daimler, Volkswagen/Audi/Porsche e BMW.

Questa situazione può essere un pericolo per i mercati?

Non è una cosa da trascurare.

Come ripetiamo spesso, in ultima analisi la cosa più importante per le Borse sono gli utili societari. Nel lungo termine, se gli utili salgonono allora anche le quotazioni salgono.

Sicuramente, una guerra commerciale internazionale non favorisce i profitti societari, visto che molte aziende vedrebbero ridurre le loro vendite e aumentare i loro costi.

Naturalmente noi come investitori non possiamo fare nulla per cambiare la situazione macro su questo tema, però possiamo provare a difendere il nostro portafoglio.

Una cosa che si può fare in questo momento è aumentare le caratteristiche difensive del nostro portafoglio. Tenere quindi un'adeguata quota di obbligazioni e anche sull'azionario, magari, preferire titoli non troppo ciclici.

Ovviamente ci auguriamo che questa possibile "guerra commerciale" non si materializzi e, anzi, si vada verso una situazione più distesa. Tuttavia, dobbiamo anche essere pronti al peggio.


Iniziate subito e senza impegno la vostra Maratona dell'Investimento.

Vi basta cliccare qui per cominciare a correre Gratis e vedere tutti
i nostri titoli in pfolio che stanno facendo molto meglio degli Indici dal 2004. Potrete anche accedere all'intero archivio e al famoso Metodo di Francesco Carlà (che potrete tenere per voi in ogni caso):

"In Borsa con Carla'" (Wall Street)
"FC Small Caps" (Wall Street)
"In Borsa In Italia" (Azionario Italia)
"In Borsa In Europa" (Azionario Europa)
"InvestitoreIntelligente ETF&Global"
"Obbligazioni Italia&Euro"

I links relativi li trovi qui:

https://www.finanzaworld.it/statico/page/1/premium




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: