Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di Francesco Carlà
Archivio Ultimo articolo Scopri la newsletter sulla finanza e sui mercati

In Borsa con Carlà (otto anni fa ...)

del 25/06/2018
di Francesco Carlà
Mi è venuta un'idea: regalare alle decine di migliaia di lettori di Affari nostri un numero di otto anni fa dei nostri Premium per farvi capire due cose nel modo più semplice ed immediato:

La prima: Com'è fatta esattamente una newslettera Premium di Francesco Carlà.

La seconda: Come andavano le cose otto anni fa e come vanno adesso.

Cominciamo subito con il Premium veterano di Fw, 14 anni e e 5 mesi di vita ed investimenti ...

(Controllate anche il rapporto euro/dollaro già che ci siete!) ...


-In Borsa con Carlà.

Un'avvertenza: le società citate del portafoglio sono 'mascherate'.
Ma potete scoprire i loro veri nomi cliccando qui e facendo la prova Gratis:
https://www.finanzaworld.it/content/test/7/in-borsa-con-carla

Scoprirete il portafoglio di otto anni fa e anche quello di oggi! Buona lettura.


Il riepilogo del lunedì
del 10/05/2010
di Francesco Carlà

Una settimana davvero turbolenta va in archivio.

La Maratona Americana continua:
-IBCC: +112%, S&P 500: -1% (dal gen. 2004)
IBCC batte S&P 500: 113 a Zero

Buona la tenuta dei due giganti value che abbiamo in pfolio da tempo: garantiscono performance, dividendi e stabilità.

Cose che si vedono ancora meglio in settimane come questa.

Naturalmente mi riferisco a YXX e a YXY.
Sorvolo sulle vicende dei traders di Wall Street che non sanno fare le operazioni e creano scompiglio addizionale.

Sarebbe cosa positiva rimandarli a scuola.

Sempre se di errori umani davvero si tratta: è possibile che i veri colpevoli siano i programmi automatici di vendita. Computers quindi e non esseri umani. Io diffido da sempre degli stop loss e dei take profit automatici.

Intanto i temi fondamentali restano i soliti: Grecia, Euro/Dollaro, Earnings di IBCC.

Vediamoli uno per uno con calma, rammentando che in una Maratona (20, 30, 40 anni) è del tutto normale che ci siano tratti in salita.

Anche assai ripida.

La Grecia sta inoculando il virus del cattivo debito a tutta l'Europa, andando anche oltre i PIIGS (Portogallo, Irlanda, Italia, Grecia e Spagna).

Problemi potrebbero averne tutti, magari non direttamente, ma per riflesso bancario.

Nel senso che le banche italiane, inglesi, francesi e tedesche (anche spagnole) potrebbero soffrire di nuovo e creare problemi sistemici.

Torna quindi il tema dei titoli finanziari e bancari da non toccare nemmeno con una canna da pesca, come ho continuato a ripetere negli ultimi anni.

Contagio anche a Wall Street dunque, e ripresa Americana uccisa in culla?

Molto dipende dall'evoluzione del problema ellenico. Se rimane circoscritto al livello attuale o poco più, l'economia extra-europea non dovrebbe soffrirne troppo.

Anche perchè un euro un po' svalutato non fa certo male alle esportazioni e alla competitività.
Vedremo insieme a breve.

A proposito di euro debole, e dollaro forte, è inutile che vi spieghi quanto il pfolio di IBCC stia fungendo da efficace copertura.

Dall'inizio del 2010 il dollaro sta guadagnando il +13% sull'euro. Non esattamente bruscolini.

E finiamo con gli earnings di XXX (nasd-yyy) che sono usciti giovedì dopo la chiusura di Wall Street.

Decisamente molto migliori delle attese sia per i ricavi (714 milioni dollari invece di 570) che per i profitti (9 cents invece di 4).
Outlook cauto e prudente, come tradizione della casa e del suo Ceo Bobby K. Cosa che apprezzo sempre molto.

Fossero usciti in altre condizioni di mercato, più normali, XXX avrebbe guadagnato un bel po' venerdì.

Ma la qualità emerge sempre, basta avere pazienza.

Intanto continua maggio e avremo a ripetizione gli ultimi due earnings, quelli per l'appunto di due star del pfolio di IBCC.

Le prossime stazioni sono: PPP: Oggi; CCC: Domani.

Se non ci saranno notizie particolarmente importanti, in generale e su queste trimestrali, ci rileggeremo come sempre lunedì prossimo.

Questo è il portafoglio di IBCC aggiornato:

-AspirantiVincitori
JJJ  + 9% (entr. a  58.27$ 11.12.2008)
AAAA - 2% (entr. a 127.57$ 04.03.2010)

-TopVincitori
AAAA + 84% (entr. a  5.74$ "split adj" il 18.07.2006)
PPPP +142% (entr. a 93.12$ 21.04.2009)
CCCC + 78% (entr. a 18.42$ 19.05.2009)
EEE  + 43% (entr. a 12.65$ 14.04.2009)
OOO  + 18% (entr. a 44.66$ 11.12.2008)



Nel frattempo, 8 anni dopo, ecco come è andata:
-IBCC: +319%, S&P 500: +146% (dal gen. 2004)
IBCC batte S&P 500: 173 a Zero

Il 10 maggio del 2010 questo era il risultato:
-IBCC: +112%, S&P 500: -1% (dal gen. 2004)
IBCC batte S&P 500: 113 a Zero

Se volete altre info scrivete a: premium@finanzaworld.it

Un caro saluto a tutti,

Vs. Francesco Carlà
f.carla@finanzaworld.it

Iniziate subito e senza impegno la vostra Maratona dell'Investimento.
Vi basta cliccare qui per cominciare a correre Gratis:

"In Borsa con Carla'"
"FC Small Caps"
"In Borsa In Italia"
"In Borsa In Europa"
"InvestitoreIntelligente ETF&Global"
"Obbligazioni Italia&Euro"




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: