Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di FinanzaWorld staff
Archivio Ultimo articolo

Scopri il servizio per investire in azioni USA


Abercrombie & Fitch, la ristrutturazione inizia a dare qualche frutto

del 15/06/2018
di FinanzaWorld staff
Abercrombie & Fitch è un'azienda americana del settore retail, attiva con i suoi circa 900 punti vendita tra Nord america, Asia ed Europa, nella vendita di abbigliamento ed accessori, destinati principalmente ad un'utenza giovane.

Oltre al brand Abercrombie & Fitch, la società opera anche con i marchi Hollister e Gilly Hicks.

Un settore piuttosto interessante, ma che ha anche i suoi punti deboli. Infatti, è importante per le aziende che vi operano sapersi adattare rapidamente ai cambiamenti della moda, senza considerare che la concorrenza è molto alta e, in definitiva, le barriere all'entrata non sono poi così grandi, visto che spesso arrivano sul mercato nuovi player.

Un aspetto che Abercombie conosce molto bene. Infatti, agli inizi degli anni 2000 i marchi dell'azienda erano molto apprezzati dal pubblico, ma negli ultimi anni le vendite del gruppo sono calate notevolmente e la società ha dovuto rispondere alla scarsa redditività di alcuni punti vendita con la loro chiusura.

Qualche anno fa, infatti, il gruppo aveva oltre mille punti vendita e 60 sono stati chiusi solo nell'ultimo anno.

I ricavi sono appunto scesi continuamente negli ultimi anni e solo nel 2017 c'è stata finalmente l'inversione di tendenza. Anche il primo trimestre 2018 ha visto un aumento dei ricavi.

Gli utili sono andati di pari passo. In continua discesa negli scorsi anni e hanno poi invertito nel 2017.

Insomma, questa società è un tipico caso di possibile turnaround. Dal 2017 sembra essere inziata una timida inversione di tendenza e il mercato ha già apprezzato, con un rialzo superiore al 100% negli ultimi 12 mesi.

Una società quindi da tenere sotto osservazione e che potrebbe essere interessante se dovesse continuare a portare avanti la ristrutturazione del business.


Iniziate subito e senza impegno la vostra Maratona dell'Investimento.

Vi basta cliccare qui per cominciare a correre Gratis e vedere tutti
i nostri titoli in pfolio che stanno facendo molto meglio degli Indici dal 2004. Potrete anche accedere all'intero archivio e al famoso Metodo di Francesco Carlà (che potrete tenere per voi in ogni caso):

"In Borsa con Carla'" (Wall Street)
"FC Small Caps" (Wall Street)
"In Borsa In Italia" (Azionario Italia)
"In Borsa In Europa" (Azionario Europa)
"InvestitoreIntelligente ETF&Global"
"Obbligazioni Italia&Euro"

I links relativi li trovi qui:

https://www.finanzaworld.it/statico/page/1/premium




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: