Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di FinanzaWorld staff
Archivio Ultimo articolo

Scopri il servizio per investire in azioni USA


ADP, crescita regolare e dividendi in aumento

del 23/03/2018
di FinanzaWorld staff
ADP - Automatic Data Processing è una multinazionale americana leader nei servizi in outsourcing, in particolare quelli relativi al settore paghe e, più in generale, di supporto ai datori di lavoro, ai retailers e alle imprese industriali.

Il suo business è diviso sostanzialmente in tre segmenti:

Employer Services: comprende vari servizi in outsourcing per la gestione del personale (paghe, contributi, gestione benefits, ecc...)

Professional Employer Organization: segmento specializzato per i servizi ai datori di lavoro, in particolare in ottica di integrazione di soluzioni diverse

Dealer Services: servizi per dealers e retailers, quali gestione ordini, gestione inventari, marketing digitale, ecc...

Tutti questi servizi vengono venduti in circa 113 Paesi a 700.000 clienti.
Ogni anno, oltre 52 milioni di persone ricevono una busta paga erogata da ADP.

Tutti questi numeri rendono ADP la società leader incontrastata del suo settore, con un fatturato che per i 12 mesi chiusi a giugno 2017 ha raggiunto quasi i 12,4 miliardi di dollari. Per l'anno in corso, le aspettative sono per un superamento del muro dei 13 miliardi di euro di ricavi.

Uno degli elementi più importanti e più apprezzati dagli investitori è la stabilità e regolarità con cui la società riesce a migliorare la propria redditività e, di conseguenza, anche i propri dividendi.

La società, infatti, ha una cedola complessivamente non molto alta (attualmente yield dell'1,90%), ma le cedole aumentano costantemente anno dopo anno e a ritmi piuttosto elevati. Negli ultimi quattro anni i rendimenti sono cresciuti ad un tasso superiore all'8%.

Il principale rischio su questa società sono le valutazioni un po' elevate. Il P/E è superiore a 30 e l'azienda viene da anni in cui in Borsa è cresciuta in modo sostenuto. Questa crescita è rallentata nell'ultimo anno, vedremo ora come procederanno le cose nei prossimi mesi.


Iniziate subito e senza impegno la vostra Maratona dell'Investimento.

Vi basta cliccare qui per cominciare a correre Gratis e vedere tutti
i nostri titoli in pfolio che stanno facendo molto meglio degli Indici dal 2004. Potrete anche accedere all'intero archivio e al famoso Metodo di Francesco Carlà (che potrete tenere per voi in ogni caso):

"In Borsa con Carla'" (Wall Street)
"FC Small Caps" (Wall Street)
"In Borsa In Italia" (Azionario Italia)
"In Borsa In Europa" (Azionario Europa)
"InvestitoreIntelligente ETF&Global"
"Obbligazioni Italia&Euro"

I links relativi li trovi qui:

https://www.finanzaworld.it/statico/page/1/premium




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: