Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di FinanzaWorld staff
Archivio Ultimo articolo

Scopri il servizio per investire in obbligazioni


Conviene investire quando i mercati sono sui massimi?

del 21/07/2017
di FinanzaWorld staff
Anche se da qualche mese i mercati
azionari sono in fase di correzione,
in linea generale siamo non troppo
lontani dai massimi sia sui mercati
americani, sia su quelli europei.

I mercati emergenti, poi, sono davvero
ad un passo dai massimi dell'anno.

In questa situazione conviene investire
o è meglio attendere che i mercati scendano
ancora?

Beh, è chiaro che da un punto di vista
teorico conviene investire quando i
mercati sono reduci da una discesa anche
consistente.

Il problema pratico, però, è che nessuno
sa con certezza se i mercati scenderanno
o saliranno, perché nessuno è in grado
di prevedere il futuro.

Quindi aspettare continuamente che le
correzioni diventino più profonde ci fa
correre il rischio che poi i mercati
ripartano e finiamo per poter comprare
solo a prezzi più alti.

Storicamente, comprare vicino ai massimi
non è una strategia perdente. Perché nel
lungo periodo i massimi storici sono
sempre destinati ad essere superati e
aggiornati.

Pensate, ad esempio, a chi ha comprato quando
sono stati superati i massimi ad inizio anni
'80 o ad inizio anni '90. Ha potuto poi godere
di un decennio di rialzo continuo.

Quindi la cosa importante non è tanto fare
il market timing, bensì avere una buona
strategia, come ad esempio comprare in modo
costante e continuo nel tempo con la strategia
del piano d'accumulo, cioè quella che in inglese
si chiama "dollar cost averaging", tagliare
le perdite prima che diventino eccessive ed
avere un buon metodo per selezionare i titoli
migliori.

Tutto questo è molto più importante che non
preoccuparsi se siamo sui massimi.


***********************************
MINI-CORSO GRATUITO IN PROMOZIONE:
IL MEETING con FRANCESCO CARLA'
30 Minuti con il prof. Carlà e i suoi esempi pratici,
per capire cos'è e come funziona la Finanza Democratica
e perchè ha fatto +240% dal gennaio 2004 (Indice +97%).
http://www.francescocarla.it/meeting/
Iscriviti gratuitamente inserendo la tua email
o accedi subito con Facebook
****************************************




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: