Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di FinanzaWorld staff
Archivio Ultimo articolo

Scopri il servizio per investire in azioni


Diasorin, continua la crescita della società

dell' 1/02/2017
di FinanzaWorld staff
Diasorin è un'azienda italiana attiva
nel campo dell'immunodiagnostica e in
questo settore è uno dei leader mondiali.

Il business del gruppo consiste in prodotti
e Premium per la diagnostica in vitro nei
campi dell'immunologia infettiva, immunochimica,
microbiologia, chimica clinica ed altro.

Nata nel 1968 come divisione della Sorin
Biomedica SPA, l'azienda si sviluppò con
acquisizioni internazionali negli USA,
fino a diventare società autonoma a seguito di
un management buy out nell'anno 2000, supportato
da vari investitori come Iniziativa Piemonte,
Interbanca e Snia.

In seguito a tale operazione, il gruppo
continua l'espansione internazionale e nel
2007 approda in Borsa. Pochi anni dopo,
entrerà anche a far parte dell'indice
principale FTSE MIB (per poi uscire a fine
2013).

Oggi il gruppo propone un'ampia offerta
nel settore della diagnostica in vitro per
laboratori analisi sia privati che ospedalieri.

Diasorin è stata una vera e propria growth stock
del listino italiano, cresciuta moltissimo negli
scorsi anni. L'IPO del gruppo, infatti, prevedeva
un prezzo di quotazione iniziale di 12,25 euro,
mentre oggi siamo arrivati stabilmente sopra 50.
La crescita del prezzo è stato a doppia cifra, a
cui vanno aggiunti i dividendi.

I numeri di Diasorin continuano ad essere buoni
anche nei periodi recenti.

Nel terzo trimestre dell'anno 2016, infatti, i
ricavi sono cresciuti del 19%, mentre l'EBITDA
del 24%. Anche l'utile d'esercizio è cresciuto
di oltre 20 punti percentuali.

Il business inoltre continua a crescere e a metà 2016
è stata completata l'acquisizione del ramo d'azienda
immunodiagnostica e diagnostica molecolare di Focus
Diagnostic, appartenente al gruppo Quest Diagnostico.
L'acquisizione ha previsto un esborso di 298 milioni
di dollari circa, che ha naturalmente peggiorato un
po' la posizione finanziaria netta del gruppo, che
resta però sostenibile.

Come vediamo, quindi, abbiamo di fronte una società
molto interessante, sicuramente uno dei "campioni"
del nostro listino in termini di redditività e crescita.
Le valutazioni sono un po' alte, ma comunque il titolo
merita di essere seguito per valutare eventuali opportunità.

-----------------------------------------------

Quasi tutta la mia esperienza di un trentennio è in:

"Comincia ad Investire con Carlà"

Il libro/corso in 25 capitoli che (parola mia) è
in grado di portarvi (anche da zero) a sapere tutto
quello che ho imparato io (in più di 30 anni
di teoria e pratica) su come s'investe intelligente.

Quindi è perfetto anche per i vostri figli a cui
volete trasmettere un'adeguata cultura finanziaria,
senza la quale sarebbero sempre alla mercè della
finanza barbara che abbiamo combattuto dal 1999 a Fw.

Basta cliccare qui per avere l'offerta in prelazione:
https://www.finanzaworld.it/product/view/4605e41c32c5734116561c5ebf716cb128d




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: