Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Perchè Investire con FC e Fw funziona da 20 anni?

Informati


Comincia a Investire Con Carlà ultima edizione (eBook PDF)

Informati


Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di Francesco Carlà
Archivio Ultimo articolo Scopri la newsletter sulla finanza e sui mercati

La forza degli Ossessionati

del 4/04/2016
di Francesco Carlà
Ho finito di leggere ieri la biografia
di Steve Jobs di Walter Isaacson, un'impresa
(656 pagine con un carattere microscopico)
che posso consigliarvi per una ragione che
è il centro di questo numero di Affari nostri.

http://www.numeriprimi.com/libri/steve-jobs/

La vita del co-fondatore di Apple è parecchio
nota: nato nel 1955, ha preso per i capelli
la generazione degli anni '60 del secolo
scorso ed ha attraversato, con alterne vicende,
tutta l'epoca del boom del personal computer
e della creazione del Simulmondo digitale.

Fino alla fine prematura nel 2011.

Il libro si legge in fretta ed è ovviamente
pieno di avvenimenti e personaggi. Ma c'è una
cosa che rimane in testa dopo l'ultima pagina:
Steve Jobs era un Ossessionato.

Ossessionatissimo direi.

Curava personalmente ogni singolo dettaglio in
un'azienda (anzi 2, anzi 3) con migliaia di
dipendenti e un numero notevole di managers.

Andava su tutte le furie se il livello di
qualità che aveva in testa per i prodotti e
i Premium delle sue aziende, non si ficcavano
anche nella cultura e nella pratica giornaliera
di tutti. E' successo alla Apple, alla Next
e poi alla Pixar.

Jobs aveva l'Ossessione della perfezione.

E' bello avere questa caratteristica e spesso,
nella mia esperienza quasi sempre, quando vi
imbattete in un personaggio del genere un
eventuale vostro investimento (come consumatore
o come azionista) diventa molto appagante.

Infatti Fw ha investito con grande entusiasmo
e successo nella Pixar, Lodovico Carlà ha scelto
in tempi non sospetti (autunno 2004 aveva 10 anni)
la Apple grazie all'amore che nutriva per il suo iPod.

https://www.finanzaworld.it/content/read/4798/affari-nostri-il-portafoglio-di-lodovico


Sono tanti gli Ossessionati che mi vengono in
mente e i loro prodotti parlano da soli:

Sergio Bonelli con la sua meravigliosa casa
editrice di Tex, Zagor e Dylan Dog, fumetti
stupendi che leggeva e rileggeva instancabilmente
fino a quando non superavano la perfezione.

Mi piaceva esercitarmi a trovare un refuso
o un errore di ortografia nei suoi albi.
Erano rarissimi come certi diamanti.

Quasi unici.

Tutte le volte che ci siamo incontrati glielo
dicevo e un piccolo sorriso compariva sulla sua
faccia impenetrabile e concentratissima.

Oppure Bernardo Caprotti, novant'anni già finiti
da un pezzo, al comando di Esselunga (sapete che
l'aveva comprata da Rockfeller?) dal 1965, capace
di rimettersi a lavorare proprio per evitare che
i figli disperdessero quell'Ossessione che ha
dato il successo alla sua catena di supermercati.

E Michele Ferrero, in grado di trasformare
dal 1957 a poco tempo fa una piccola azienda
dolciaria nella casa della Nutella, che quanto
ad Ossessione degli italiani e di tutto il
mondo non ha alcun bisogno dei miei commenti.

E che dire di Arnoldo Mondadori (si diceva che
controllasse personalmente che la carta igienica
non venisse sprecata nei bagni della casa editrice),
di Leonardo Del Vecchio (anche lui è tornato a capo
di Luxottica a 80 anni per ridare impulso all'azienda),
Angelo Rizzoli (libri, giornali, cinema, calcio),
Edoardo Bianchi (il mito della bicicletta) ...

Tutti e tre vengono dal medesimo orfanotrofio
milanese dei Martinitt e, oltre al successo,
sono riconoscibili per l'Ossessione di fare
il meglio possibile.

Ogni giorno.

La forza degli Ossessionati, quella inesauribile
spinta dentro che Warren Buffett (forse il re di
questa categoria) cerca con assoluta determinazione
in tutti i suoi manager.

Mi piacciono gli Ossessionati, mi piacciono
i loro prodotti, come cittadini, consumatori
ed investitori gli dobbiamo molto. Le nazioni
che li aiutano e non li ostacolano sono le
più ricche del mondo.

Anche noi a FinanzaWorld ce la mettiamo tutta
per essere un po' come loro. Magari, spero, si vede.

Ma ho una domanda prima di chiudere:
anche voi come Jobs (come il sottoscritto)
siete appassionati del vostro lavoro e
perfezionisti fino all'ossessione?

Se è così scrivetemi e raccontatemelo:
mi piace aver a che fare con persone
come voi. E non importa quanto grande sia
la vostra azienda o importante il vostro
lavoro. E nemmeno quanti anni avete.


"Comincia ad Investire con Carla' 2016" parte il 28 aprile.
Cominciate anche voi (un Alert al mese!) cliccando
qui entro il 15.04.2016 per risparmiare subito 59 euro:
https://www.finanzaworld.it/content/subscribe/16289


Un caro saluto a tutti,

Vs. Francesco Carla'
f.carla@finanzaworld.it




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: