Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti, e sui servizi finanziari, e non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di Francesco Carlà
Archivio Ultimo articolo

Scopri la newsletter sulla finanza e sui mercati


Operatori virtuali

del 31/12/2015
di Francesco Carlà
Coop, Carrefour, Erg e Poste italiane
sono entrate da qualche anno nel business
delle ricariche per i telefonini, dando
subito la caccia agli "adulteri".

E non sono le uniche a provarci.

Tutte puntano a quei 14 milioni di abbonati che non
hanno un particolare interesse a restare fedeli
al loro operatore, ma inseguono continuamente
il prezzo piu' basso per inviare sms o
per parlare al telefono.
 
Si chiamano operatori virtuali.

Non hanno reti proprie. Si appoggiano a quelle
di Tim, Wind e Vodafone che hanno dovuto
aprirle sulla spinta delle liberalizzazioni
dei Premium telefonici. Questi ricevono
una parte dei ricavi per il disturbo.

A quanto pare, tutti stanno ragionando allo
stesso modo: "Abbiamo una forte presenza sul
territorio nazionale, e molto interesse
a "fidelizzare" i nostri clienti, usando il
telefonino come arma letale di marketing."

Infatti tutti i virtuali usano lo stesso meccanismo:
tariffe sufficientemente basse,
ma rese convenienti soprattutto se abbinate a
un intenso consumo dei prodotti,
o Premium, chiave degli operatori.

La Erg, per esempio, usa le sue offerte telefoniche
in strettissimo mix con i punti per chi usa
sempre i suoi carburanti. In questo caso si risparmia.

Stessa cosa fanno Poste Mobile con i Premium
finanziari e Carrefour con lo shopping.

CoopVoce mirava ai sei milioni di soci Coop
che potevano decidere di seguirla anche in
questa avventura. Sembra aver funzionato bene
il network naturale dei suoi super e ipermercati.

Il adesso e' esteso anche ai non soci.

Ma i consumatori ci guadagnano?

Dipende da quanta voglia hanno di trasformarsi
da ex adulteri in assidui clienti. Il trucco e'
semplice: "Se volete risparmiare al telefono dovete
venire sempre da noi."

Consiglio semplice: fate una prova di
qualche mese e scoprirete presto se il
gioco vale la candela.

Tanto il numero e' portabile.

Francesco Carla'
Presidente
www.finanzaworld.it

Oggi potete provare gratuitamente e senza impegno
per 15 giorni i Premium di FinanzaWorld!

 

Cliccate subito sui seguenti link:

In Borsa Con Carla'
In Borsa In Italia
In Borsa In Europa
InvestitoreIntelligente ETF&Global
Obbligazioni Italia&Euro
FC Small Caps





Chi e' Francesco Carla'

Segnala questo articolo ad un amico

Scrivi a Francesco Carla'


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: