Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di Francesco CarlĂ 
Archivio Ultimo articolo

Scopri il Premium per investire in azioni


Il riepilogo della settimana in Italia del 26 dicembre 2011

del 26/12/2011
di Francesco CarlĂ 
La settimana si e' chiusa abbastanza bene, con i
mercati internazionali sostanzialmente in ripresa
e anche il nostro listino non ha fatto eccezione.

A sostenere i mercati c'e' stato sicuramente il
forte intervento della BCE, che ha fornito liquidita'
illimitata alle banche.

Di questo e di quanto avvenuto nella settimana, comunque,
parleremo meglio nel mio commento di chiusura.

-NEWS sensibili della settimana da Fw IBII staff



-Date Uscita Bilanci Trimestrali IV trimestre 2011:

(naa: non ancora annunciato)

-Date Stacco e Pagamento Dividendi:

(naa: non ancora annunciato)

-Adesso il commento di chiusura di Francesco Carla'

Settimana piuttosto positiva per il nostro listino, che
negli ultimi sette giorni ha guadagnato il 3,45% circa.

Naturalmente, Piazza Affari non si e' mossa da sola, ma
e' andata in scia agli altri listini internazionali.

Da segnalare, quale evento piu' importante della settimana,
sicuramente l'intervento della BCE.

L'Istituto di Francoforte ha fornito liquidita' illimitata
alle banche tramite linee di credito triennali all'1%. In
cambio, le banche che volevano sfruttare questi finanziamenti
favorevoli dovevano depositare titoli in garanzia.

Per quanto riguarda le banche italiane, i titoli sono stati
emessi dalle banche stesse, le quali poi hanno ottenuto la
garanzia governativa secondo quanto previsto nel "Decreto Salva
Italia". In totale hanno ricevuto 116 miliardi di euro.

Complessivamente, le richieste sono state pari a 490 miliardi
e, in pratica, l'operazione e' stata un'enorme iniezione di
liquidita' a favore delle banche, anche se sono molti i dubbi
sul fatto che una parte rilevante di tale somma arrivi poi
all'economia reale.

Questo perche' molte banche dovranno usare questi finanziamenti
per coprire le perdite sui titoli governativi che si sono
deprezzati e come riserve per le possibili difficolta' a recuperare
i crediti oggi in essere.

Non a caso, i depositi del sistema bancario presso la BCE sono
ai massimi, segno che le banche stanno erogando davvero pochissimo.

Passando ora ai risultati di IBII, ci stiamo avvicinando alla
fine dell'anno e anche il 2011 vede il nostro servizio sulla Borsa
italiana stracciare completamente l'indice.

Per la precisione, IBII sta facendo -2%, mentre l'indice FTSE MIB -25%.

Ben 23 punti di vantaggio.

I quali si aggiungono a quelli gia' guadagnati in passato, per arrivare
ad un vantaggio complessivo di 94 punti dal lancio del servizio
ad oggi.

Nella prossima edizione faremo, come sempre, il bilancio in dettaglio dell'anno.

Questa e' invece l'edizione natalizia e anche se con un giorno di
ritardo colgo l'occasione per fare gli auguri di buon Natale a
tutti voi e alle vostre famiglie.

Ma ora vediamo insieme il solito riassunto numerico:

-Totale composto dal 2 gennaio 2006 ad oggi:
IBII: +35%, FTSE MIB: -59% (94 a Zero per IBII in 5 anni e 11 mesi)

-Ma intanto ecco il nostro portafoglio aggiornato:

-AspirantiVincitori
Nessun titolo in questo momento in pfolio

-TopVincitori
Come sapete abbiamo preso lauto profitto
sui TopVincitori la scorsa estate.



-Se volete conoscere i 10 titoli di Piazza Affari
che sono presenti in questo momento nella
mia Watchlist Italia dovete cliccare qui:

https://www.finanzaworld.it/content/archive/10418/watchlist-italia



-Per i nuovi e i vecchi abbonati:


Come ci sentite e ci leggete ripetere spesso:

L'investimento e' una Maratona e non e'
una corsa speculativa dei 100 metri.

Per questo battere l'indice di riferimento,
il FTSE MIB, e' cosi' importante. Infatti
l'indice, a lungo termine, 10/20/30 e piu'
anni, ha mediamente restituito circa il 10% annuo.

Batterlo quindi vuol dire fare, in media, ancora meglio.


-DIVIDENDI gia' pagati da societa' IBII (attuali o passate)


Dividendi
Cumulati


Enel:
25,63%
Eni:
35,63%
Emak:
6,00%
Finmeccanica:
5,28%
Vittoria Ass:
1,30%
Banco Desio:
9,42%
Cattolica Ass:
6,30%
Danieli:
1,10%
Recordati:
23,26%
Vianini Lavori:
1,50%
Benetton:
3,00%
Geox:
1,00%
Biesse:
9,05%
Brembo:
6,01%
Tenaris:
3,00%
Carraro:
2,50%
LandiRenzo:
2,17%
Trevi:
0,92%
Parmalat:
12,19%
Tod's:
20,89%
IMA:
21,02%
Gewiss:
3,63%
Campari:
3,18%



-Il "Metodo Carla'" di IBII


Ecco un riepilogo del mio modo di operare in Borsa:

-Composizione del mio portafoglio

-AspirantiVincitori
Qui ci sono le nuove societa' inserite
volta per volta, e che non hanno ancora
superato il 30% di rialzo. Ogni volta che
ci sara' un aggiornamento nel mio portafoglio,
tutti gli abbonati riceveranno un Alert.

-TopVincitori
In questa parte del mio portafoglio ci sono
i titoli che hanno superato, da quando
li ho, il 30% di rialzo.

-Il mio Metodo di gestione portafoglio

1 Parto sempre con un 25/50% circa della
cifra che voglio destinare ad un certo
investimento. La gradualita' paga.

2 Inserisco uno Stop Loss al -7%.
E lo rispetto sempre. Mai lasciare correre le perdite.
Come dico spesso lo Stop loss e' una mannaia.
In ogni caso prima di ogni vendita tutti gli abbonati
riceveranno una emal con l'Alert che l'annuncia.

3 Se l'investimento va bene, cioe' cresce con una
certa regolarita', posso aumentare l'investimento fino
a raggiungere la somma che volevo investire.

4 Quando il mio investimento ha superato il 30%
di rialzo, quindi il titolo e' diventato un TopVincitore,
tengo pronto un Take profit, cioe' posso portarmi
a casa i soldi guadagnati, quando e se il mercato
si dovesse rimangiare il 25% dei miei profitti.
Ma come dico spesso il Take profit e' una bussola,
nel senso che posso anche non prendere profitto
per evitare di frenare bruscamente un cavallo vincente.
In ogni caso se decidero' di vendere tutti gli abbonati
riceveranno una email prima dell'operazione.

5 Nel caso 4) posso anche non vendere tutto,
ma solo il capitale investito, in modo da restare
nell'operazione usando solo denaro guadagnato.

6 Vi ricordo la mia "regola" per entrare e/o
accumulare: se un titolo TopVincitore
scende del 5/15% circa, insomma un bel po',
ma non si prende profitto, puo' essere una
buona idea entrare e/o accumulare se si rimette
in linea positiva, cioe' ricomincia a crescere per due
o tre sedute e riguadagna il 5 o piu' per cento.

Appendice al Metodo sul tema dello stop loss:

1 E' normale che alcuni titoli vengano stoppati
strada facendo. Ma, sopratutto sulle growth
stocks cioe' sulle societa' in crescita e senza
dividendo, e' decisivo usare il mio Metodo sia
per la gradualita' dell'ingresso che per il
taglio delle perdite con decisione. La famosa Mannaia;

2 Su societa' value, solide, generose e regolari
nei dividendi, e' il caso di ENI o Finmeccanica
giusto per fare un paio di esempi, si puo'
essere piu' flessibili nell'applicazione della
Mannaia e quindi dello stop. Cosa che ho fatto
qualche volta nella Maratona Italiana.

-I 4 Pilastri di FinanzaWorld:

Tutti gli abbonati ad IBII conoscono
gli straordinari risultati della nostra
Maratona Italiana dal gennaio 2006 ad oggi.

Abbiamo qualcosa come 94 punti di vantaggio
sull'indice di Milano: Indice -59%, IBII +35%.

Come abbiamo ottenuto questa performance
che si commenta da sola?

Con i soliti 4 Pilastri su cui si basa Finanza
World dalla sua fondazione nel 1999:

1 I 5 Principi della Finanza Democratica che
mi(ci) hanno sempre tenuti a distanza di
sicurezza da trappole e sorprese. E non sono
mancate in questi anni nella finanza barbara
anche nostrana;

2 Il mio sistema di screening ed analisi proprietario,
il Frullatore di FC. Capace di scovare a ripetizione
business solidi e in grado di crescere regolarmente,
pagando spesso, anzi quasi sempre, alti dividendi;

3 Il mio Metodo di gestione del Pfolio, un sistema
semplice e collaudato in ogni situazione delle Borse,
capace di seguire l'Investitore fai da te Intelligente
in tutte le fasi dell'investimento.

4 La nostra strategia della Maratona, una mentalita'
che permette di guardare con relax alle fisiologiche
oscillazioni dei mercati azionari, portando a casa
gli inevitabili benefici che spettano all'Investitore
accorto di medio e lungo periodo.


Arrivederci a lunedi' prossimo per
i commenti, i dati e le notizie sensibili,
e non perdete i nostri Alert.

Vs. Francesco Carla' & Finanza World





Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: