di FinanzaWorld staff

Investitore Intelligente "fai da te"

del 14/07/2013 di FinanzaWorld staff
Investitore "fai da te"? Anatema! Se provate
a chiedere in giro gli "esperti" vi sconsiglieranno
fino alla morte.

"Siete forse matti? Non sapete nulla di investimenti
e finanza e volete avventurarvi nelle Borse e nei
mercati senza la nostra guida? Non s'ha da fare!"

Parlavo ieri con un amico che non vedevo da un ventennio:

"Ti ho visto in tv e ho pensato: la
prima volta che lo incontro gli parlo delle mie
disavventure di Borsa. Alla fine degli anni novanta
sono andato a comprare azioni e mi hanno consigliato
le Telecom Italia. Le ho ancora e perdo piu' dell'ottanta
per cento. Quello stesso giorno hanno cercato di
impedirmi di comprare le RAS. L'ho fatto lo stesso
e qualche tempo dopo le ho vendute a +100%."

No comment.


Sapete cosa penso? Non c'e' mai stato un momento
migliore per essere un Investitore Intelligente
"fai da te". Mai in tutta la storia degli investimenti.

Da molti anni a questa parte, Finanza World
ha supportato centinaia di migliaia di investitori
proprio verso questo legittimo traguardo:

L'Indipendenza e l'Autonomia nell'investimento.

Essere Investitori Intelligenti, Indipendenti ed Autonomi
conviene, numeri alla mano, da Tutti i punti di vista.

1 E' conveniente: si risparmiano commissioni ingenti
  che altrimenti pagate sia quando le cose vanno bene
  che, ahivoi, quando vanno male;

2 E' flessibile: si puo' cambiare strategia senza dar
  conto a nessuno e tutte le volte che lo si ritiene giusto;

3 E' produttivo: ci sono studi a non finire che dimostrano
  i vantaggi dell'investitore individuale sulle istituzioni;

4 E' soddisfacente: aumenta l'autostima e la consapevolezza,
  si capisce quanto sia importante prendere in mano il
  proprio denaro;

5 E' costruttivo: imparate cose fondamentali che poi potete
  insegnare ai vostri figli e alle persone care.


E adesso facciamo un po' di conti:

Secondo Mediobanca ("Indagine su 1247 fondi e sicav
italiani 1984-2004"), i gestori hanno fatto peggio dei Bot.
100 milioni di vecchie lire "investiti" nei Bot
sono diventati, in 20 anni, 427,9 milioni.

I fondi, in media, ne hanno restituiti solo 357,1.
Tutti i rendimenti (Bot e fondi) sono al netto delle imposte.


Ma, attenzione, non e' che con il "rendimento"
dei Bot le cose vadano bene per l'investitore.

Negli ultimi 5 anni i Bot hanno "reso"
mediamente il 2,69% lordo (inflazione media
nel periodo 1,85%).

Tirate voi le somme e fatele pensando a come e'
andata al vostro portafoglio negli ultimi 25 anni
senza il "fai da te intelligente".

So cosa state pensando: "Fortuna che ho comprato casa".


E per il futuro? Per i prossimi 30 anni della vostra vita?
Vediamo un po' insieme i possibili scenari:

-Esempio 1: Continuate con i Bot
Se restiamo nell'euro (sperem) sara' difficile
che possano "rendere" piu' del 3% medio annuale. Lordo.

In questo caso 100.000 euro di capitale, aumentati
da un risparmio di altri 10.000 euro medi annui,
nel 2040 saranno diventati: 732.753 euro. Solo che
tra 30 anni l'inflazione li avra' bastonati. Molto.


-Esempio 2: Passate al "fai da te intelligente"
In questo caso potete legittimamente attendervi
rendimenti medi annuali, nei prossimi 30 anni,
simili a quelli delle Borse nel medesimo periodo.
Tra performance e dividendi: 10%.

In questo caso 100.000 euro di capitale, aumentati
da un risparmio di altri 10.000 euro medi annui,
nel 2040 saranno diventati: 3.554.374, circa
cinque volte di piu' rispetto ai Bot. Il vostro
risparmio e il vostro tenore di vita sono salvi.


-Esempio 3: Diventate bravi nel "fai da te intelligente"
Correte quella che a Finanza World chiamiamo
da molti anni la Maratona dell'Investimento,
un Sistema completo per investire con Metodo
e informazione indipendenti. In questo caso
potete puntare a rendimenti medi annui ancora
migliori, diciamo il 15% annuo. IBCC, il
nostro Premium veterano (6 anni e mezzo)
sta facendo il 17% medio annuale.

Al 15% di interesse medio annuo, 100.000 euro
di capitale, aumentati da un risparmio di altri 10.000
euro sempre medi, nel 2040 potrebbero diventare: 11.620.746
di euro, quasi sedici volte di piu' rispetto ai Bot.

Il vostro risparmio e il vostro tenore di vita sono
davvero in buona forma.

La prossima settimana vi spieghero'
come usare bene i nostri Premium
per diventare bravi nel "fai da te intelligente".

Esattamente come stanno facendo i
Fwiani Maratoneti da tanti anni.

Ecco, cominciamo da qui: per essere investitori
"fai da te" intelligenti, bisogna prima di tutto
mandare a mente questa idea decisiva: investire
non e' una scommessa, un colpaccio, uno sprint.

E' una Maratona. Warren Buffett ha trasformato
10.000 dollari, il suo capitale iniziale, in
50 miliardi di dollari. Ma non ci ha messo giorni
o mesi. Ci ha messo qualche anno.

Per la precisione: una decina d'anni a diventare
milionario (nel 1962 i milioni di dollari avevano
ancora il loro fascino. Anche i milioni di euro ce
l'hanno, dopotutto, no?).

E una quarantina d'anni a diventare miliardario,
sempre in dollari, nel 1990.

Nel frattempo i suoi miliardi sono diventati 47.

E' al terzo posto tra gli uomini piu'
ricchi del mondo, dopo Carlos Slim che
possiede le telecomunicazioni messicane
e Bill Gates di Microsoft.

Quindi Buffett e' l'unico ad essere diventato
cosi' ricco, partendo dal nulla e senza inventare
niente di straordinario.

Buffett e' quindi il prototipo, l'esempio, l'archetipo
dell'investitore "fai da te" intelligente e Maratoneta.

Ha 79 anni e investe da quando ne aveva 11.

Una Maratona durata (finora) 68 anni che lo ha
portato lontano. Lo ha portato, tra l'altro, a
regalare l'85% della sua ricchezza in beneficenza,
con la fondazione apposita di Bill e Melinda Gates.

L'Investitore intelligente "fai da te"
e' prima di tutto un Maratoneta.


Ma veniamo ai Premium di Finanza World.

Quando li ho pensati avevo in mente un'idea
molto semplice e precisa: i Premium
di Fw devono essere un kit completo per l'
Investitore intelligente "fai da te".

Devono contenere tutto quello che serve per
Informare, Formare e Guidare l'investitore
verso il suo obiettivo: la Maratona dell'Investimento.

Ecco perche' ogni Premium di Fw
contiene tutto quello che serve per il
"fai da te" intelligente:

- La mia newslettera periodica e i miei commenti;
- Portafoglio, scelte titoli e performance aggiornate;
- Metodo Carla' di Gestione del pfolio;
- Sito e archivio con tutti gli Alert e le newsletters;
- Alert di Buy e di Sell prima delle operazioni;
- Servizio di customer service a premium@finanzaworld.it

Un abbonato premium, un Maratoneta dell'investimento,
e' seguito in tutto e per tutto da Finanza World:

1 Riceve la newslettera con tutte le informazioni
  decisive e i miei commenti;

2 Prende visione del portafoglio titoli con le
  performance aggiornate e la data di ingresso;

3 Legge e applica le 6 semplicissime regole del mio Metodo
  di gestione del portafoglio, un Metodo testato
  da decine di migliaia di Fwiani, in tempi di
  mercati Toro e in tempi di mercati Orso;

4 Consulta, quando lo desidera, qualsiasi numero delle
  newslettere premium, le nuove e le vecchie, perche'
  l'archivio esclusivo le contiene tutte;

5 Riceve via email (e li trova sempre anche nel sito
  dedicato e nell'archivio esclusivo) gli Alert di Buy
  e di Sell riservati solo agli abbonati premium;

6 Puo' scrivere quando lo desidera, senza limitazioni,
  al nostro Premium di customer service a:
  premium@finanzaworld.it per qualsiasi domanda,
  chiarimento, richiesta di materiale etc etc.

Ma una Maratona dev'essere composta di vari
ingredienti: le azioni Usa, le azioni Italia,
gli ETF e le azioni Globali, e le obbligazioni
italiane ed europee (in euro).

Per questo i Premium di Finanza World
sono 5 (piu' le due Watchlist Usa e Italia)
e rappresentano tutte le componenti della
nostra Maratona dell'Investimento:

- In Borsa con Carla' e FcSmallCaps (Azionario Wall Street) In
breve: IBCC e FCS;
- In Borsa in Italia (Azionario Piazza Affari) In breve: IBII;
- Investitore Intelligente (Etf & Azioni Globali) In breve: InvInt;
- Obbligazioni Italia&Euro (Obbligazioni europee) In breve: Fw Obb

Ma ecco i risultati dei nostri Premium*:

- In Borsa Con Carlà:

-Totale composto dal gennaio 2004 ad oggi:
IBCC:    +176%
S&P 500: + 50%
(126 a Zero per IBCC)

-In Borsa In Italia:

-Totale composto dal 2 gennaio 2006 ad oggi:
IBII: +77%, FTSE MIB: -56%
(133 a Zero per IBII)

-InvestitoreIntelligente ETF&Global:

-Totale composto da gennaio 2005 ad oggi:
InvInt: +51%
S&P500: +30%
(21 a Zero per InvInt)

-Obbligazioni Italia&Euro:

-Totale dal gennaio 2007:
Obbl. ITA/€ +41,36, Benchmark +30,03
(11 a Zero per FW Obb)

*(dati aggiornati al 19-07-2013. Le performances
sono calcolate con il metodo W. Buffett).

Ripeto prima di salutarvi:

Non c'e' mai stato un momento migliore per essere
un Investitore Intelligente "fai da te".

Mai in tutta la storia degli investimenti.

Da molti anni a questa parte, Finanza World
ha supportato centinaia di migliaia di investitori
proprio verso questo legittimo traguardo:

L'Indipendenza e l'Autonomia nell'investimento.

Essere Investitori Intelligenti, Indipendenti ed Autonomi
conviene, numeri alla mano, da Tutti i punti di vista.

1 E' conveniente: si risparmiano commissioni ingenti
  che altrimenti pagate sia quando le cose vanno bene
  che, ahivoi, quando vanno male;

2 E' flessibile: si puo' cambiare strategia senza dar
  conto a nessuno e tutte le volte che lo si ritiene giusto;

3 E' produttivo: ci sono studi a non finire che dimostrano
  i vantaggi dell'investitore individuale sulle istituzioni;

4 E' soddisfacente: aumenta l'autostima e la consapevolezza,
  si capisce quanto sia importante prendere in mano il
  proprio denaro;

5 E' costruttivo: imparate cose fondamentali che poi potete
  insegnare ai vostri figli e alle persone care.

Cominciate la Maratona prima possibile:
il tempo e' il miglior alleato dell'
Investitore Intelligente "fai da te".


Un caro saluto,
Vs. Francesco Carla'




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: