Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Perchè Investire con FC e Fw funziona da 20 anni?

Informati


Comincia a Investire Con Carlà ultima edizione (eBook PDF)

Informati


Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di FinanzaWorld staff
Archivio Ultimo articolo

Scopri il servizio per investire in azioni


Emak, può essere un buon titolo value?

del 29/04/2020
di FinanzaWorld staff
Emak è una delle più importanti realtà europee ed internazionali nel business delle macchine per la cura del verde (giardini, boschi, etc.).

Nel 1992, due società che operavano con successo già dagli anni '70 nel settore delle macchine per giardinaggio e settore forestale, cioé Efco e Oleo-Mac, si unirono dando vita ad Emak.

Da allora è iniziata la fase di espansione dell'azienda, che ha iniziato ad aprire in Italia e nel mondo nuovi stabilimenti produttivi e filiali commerciali.

Sono così sorti, in ordine cronologico, un nuovo stabilimento ad Isernia (1997), filiali commerciali in Francia, Germania, Benelux, Spagna e UK (1998-1999), un nuovo stabilimento produttivo in Cina (2004), una filiale commerciale in Polonia (2005) e negli USA (2006).

Oggi Emak ha presenza diretta in 14 Paesi e un network distributivo in cinque continenti.

Il suo business è suddiviso in tre aree: outdoor equipment, componentistica e pompe & getti d'acqua.

La componentistica pesa per il 23%, mentre le altre due divisioni si spartiscono quasi equamente il restante 77%.

Con queste tre divisioni, la società è presente nei mercati del giardinaggio, in quello dell'agricoltura e in quello industriale. Il primo è il più importante.

I ricavi del 2019 sono stati pari a 434 milioni di euro, in calo rispetto ai 452,8 milioni del 2018. Anche i profitti netti sono scesi, passando da 25,6 milioni a 13,1 milioni.

Considerando la situazione dell'economia internazionale, il management ha deciso di non erogare dividendi per il 2020.

In Borsa il titolo è sceso molto, perdendo quasi il 56% nel 2020. Il calo, comunque, non è limitato all'ultimo periodo, ma era iniziato già dall'aprile 2019, quando era passato da circa 1,40 euro fino a 0,80 ad agosto dello scorso anno. Quindi, dopo una fase laterale, è arrivata la seconda ondata di vendite nel 2020.

Con questa discesa, la società ora quota un multiplo degli utili sotto a 7. Un livello molto basso, che rende sicuramente il titolo interessante per un investitore "value". Anche se rimangono molte cose da tenere bene in considerazione a proposito dell'evoluzione del business, specie in momento come quello attuale.

IMPORTANTE : I nostri Premium, dopo parecchi anni dalla loro partenza,
spesso stanno facendo molto più dell'8% all'anno.
E' il caso di "In Borsa con Carlà" (12% medio all'anno dopo 16 anni di Maratona)
e di "In Borsa in Italia" (13,3% medio all'anno dopo 14 anni di Maratona).

Scegli e prova gratis un Premium di Francesco Carlà e Fw:

Per esempio "In Borsa con Carlà"
https://www.finanzaworld.it/azioni-usa

"In Borsa in Italia"
https://www.finanzaworld.it/azioni

"In Borsa in Europa"
https://www.finanzaworld.it/content/test/11684/in-borsa-in-europa

"InvestitoreIntelligente ETF&Global"
https://www.finanzaworld.it/content/test/8/investitore-intelligente

Un abbonato Premium viene seguito passo passo da me e da Finanza World:

1 Riceve la mia newslettera settimanale con tutte le informazioni decisive e i miei commenti;

2 Prende visione del portafoglio titoli con le performance aggiornate e la data di ingresso;

3 Legge e applica le semplicissime regole del mio Metodo (aggiornato di recente dopo 15 anni)
di gestione del portafoglio, un Metodo efficace e testato da decine di migliaia di Fwiani dal 1999
che permette anche di entrare in corsa sui titoli già in portafoglio;

4 Riceve via email (e li trova sempre anche nel sito dedicato e nell'archivio esclusivo) i miei Alert
quando deve comprare o quando deve vendere un titolo del portafoglio;

5 Consulta, quando lo desidera, qualsiasi numero delle newslettere Premium, le nuove e le vecchie,
perche' l'archivio esclusivo le contiene tutte;

6 Può scrivere quando lo desidera, senza limitazioni, al nostro di customer service a: premium@finanzaworld.it
per qualsiasi domanda, chiarimento, richiesta di materiale. Può scrivere anche direttamente a me a f.carla@finanzaworld.it





Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: