Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di FinanzaWorld staff
Archivio Ultimo articolo

Scopri il servizio per investire in azioni USA


Stanley Black & Decker, business ciclico ma società molto stabile

del 6/12/2019
di FinanzaWorld staff
Stanley Black & Decker è una multinazionale operante nel settore degli attrezzi e utensili da lavoro (trapani ed altro), della sicurezza (per le imprese, per le case e per il settore healthcare) e industriale (prodotti per settore infrastrutture, pipelines, ecc…).

La divisione attrezzi e utensili da lavoro è comunque l'attività storica e per cui la società è maggiormente nota. Ancora oggi è la divisione più importante, visto che il suo fatturato rappresenta il 70% di quello complessivo del gruppo.

La società attuale è il risultato dell'acquisizione/incorporazione nel 2010 di Black & Decker da parte di Stanley Works.

Il business della società è un po' ciclico e infatti il titolo in Borsa nel 2018 ha sofferto notevolmente il timore di un rallentamento delle economie e una certa pressione sui margini, per via dell'aumento dei costi.

Il titolo in Borsa ha perso il 38% circa.

Comunque il management ha messo in atto un piano di contenimento dei costi e il rallentamento economico, alla fine, non è stato così importante. Il risultato è che il titolo è tornato a salire nel 2019 ed ora si trova soltanto a -10% dai massimi del 2018, che poi è il massimo storico.

C'è da dire che, nonostante questa ciclicità, l'azienda si è comunque rivelata molto stabile sia a livello di business, sia per gli investitori.

Il fatturato negli ultimi cinque anni è sempre cresciuto. Moderatamente, ma sempre cresciuto, il che non è affatto male. Anche i profitti sono sempre saliti negli ultimi cinque anni, fino al 2018, quando c'è stata una leggera discesa.

Ma l'aspetto interessante sono i dividendi, che sono stati pagati ininterrottamente per ben 142 anni consecutivi e negli ultimi decenni sono sempre in crescita. Negli ultimi 18 anni il total return per gli azionisti è stato del 542% (nello stesso periodo l'S&P500 ha dato un total return del 145%).

Stanley è quindi un investimento potenzialmente molto interessante, ma occorre comunque tenere presente una certa ciclicità e una crescita che comunque ormai è abbastanza contenuta.

IMPORTANTE: se non l'avete già fatto, per Diversificare bene,
Risparmiare molto e Correre la Maratona Totale di Fw con FC,
vi consiglio di valutare i nostri PACCHETTI MARATONA.

I PACCHETTI MARATONA mettono insieme tutti i Premium
di cui avete bisogno (Normali o Super) e vi permettono
di sincronizzare gli Abbonamenti e Risparmiare denaro.

Un gran percentuale di voi è già passata ai PACCHETTI MARATONA.

Per avere tutte le info e l'OFFERTA RISERVATA SOLO
agli abbonati Premium di FinanzaWorld basta scrivere a:
premium@finanzaworld.it




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: