Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di FinanzaWorld staff
Archivio

Scopri il servizio per investire in azioni USA


Fluor Corporation, è possibile il turnaround?

dell' 8/11/2019
di FinanzaWorld staff
Fluor Corporation è uno dei leader mondiali nel settore EPC, project management, commissioning and maintenance. La sua attività si articola in 5 segmenti: Oil & Gas, Infrastrutture e Industria, progetti pubblici, Global Service ed Energia.

Complessivamente, quindi, la società è impegnata in costruzioni e servizi di impianti ed infrastrutture di vario tipo, da raffinerie e cotruzioni civili, da pipeline ad impianti estrattivi, chimici e petrolchimici, fino ad arrivare a impianti di produzione di energia di vario tipo (gas, nucleari, ecc...).

L'azienda, che ha registrato negli ultimi esercizi ricavi intorno a 20 milirdi di dollari, ha avuto un 2019 molto difficile.

Il titolo in Borsa ha perso, infatti, quasi il 60% negli ultimi 12 mesi, con i prezzi che sono ai minimi da 15 anni.

Quali sono i motivi di questa discesa?

Beh, sicuramente le difficoltà del settore Oil&Gas e del comparto minerario degli ultimi anni non ha aiutato l'azienda. Infatti, come società EPC e di costruzione questi comparti sono uno dei driver più importanti del portafoglio lavori.

Nell'ultimo anno, comunque, gli aspetti negativi si sono cumulati.

Infatti, mentre negli ultimi anni i profitti sono sempre scesi, ma rimasti comunque positivi, nell'esercizio in corso la società sta subendo perdite piuttosto rilevanti.

Nel solo terzo trimestre dell'anno, poi, è stata registrata una perdita di oltre 740 milioni di dollari, che segue quella di oltre 550 milioni del secondo trimestre dell'anno.

I motivi dell'ultima perdita risiedono principalmente in due aspetti:

1 - Quasi 550 milioni derivanti dalla revisione di asset per imposte differite

2 - Svalutazione della partecipazione nella joint venture cinese COOEC-Fluor e in quella spagnola Sacyr-Fluor, per un totale di 290 milioni.

Cosa ci possiamo aspettare per il futuro?

La situazione della società non è certo delle migliori.

Tuttavia, Fluor resta sempre uno dei principali contractor al mondo e se il CEO riuscirà a portare avanti il piano di ristrutturazione, che comprende anche diverse cessioni già iniziate, allora potrebbe rivelarsi un turnaround interessante.

IMPORTANTE: se non l'avete già fatto, per Diversificare bene,
Risparmiare molto e Correre la Maratona Totale di Fw con FC,
vi consiglio di valutare i nostri PACCHETTI MARATONA.

I PACCHETTI MARATONA mettono insieme tutti i Premium
di cui avete bisogno (Normali o Super) e vi permettono
di sincronizzare gli Abbonamenti e Risparmiare denaro.

Un gran percentuale di voi è già passata ai PACCHETTI MARATONA.

Per avere tutte le info e l'OFFERTA RISERVATA SOLO
agli abbonati Premium di FinanzaWorld basta scrivere a:
premium@finanzaworld.it




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: