Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di FinanzaWorld staff
Archivio Ultimo articolo

Scopri il servizio per investire in azioni USA


Alphabet, l'ultima trimestrale mostra un business in ottima forma

del 26/07/2019
di FinanzaWorld staff
Alphabet è un nome che può dire poco ai più, ma tutti conoscono invece Google. Infatti, Alphabet è la holding company che controlla Google ed altre iniziative imprenditoriali tecnologiche innovative.

Per la precisione, la società divide le sue attività in due segmenti, Google e "Other Bets".

Google è la società che opera i famosissimi servizi Ads, Commerce, Maps, YouTube, Apps, Cloud, Android, Chrome, and Google Play. Tramite questi marchi, vengono offerti ai clienti servizi di e-commerce, mail, pubblicità online e molto altro. Naturalmente, si tratta del segmento principale di Alphabet.

Il segmento Other Bets comprende invece Calico, Chronicle, DeepMind, GV, CapitalG, X, Google Fiber, Jigsaw, Makani, Sidewalk Labs, Verily, Waymo, Wing e Loon.

Queste società operano in vari comparti: droni, servizi di connessione per aree remote, biotech, cybersecurity e molti altri comparti innovativi.

C'è da dire che, ancora oggi, il business di Alphabet è sostenuto soprattutto da Google, mentre le altre iniziative sono spesso ancora in uno stadio di start-up o di ricerca e sviluppo. Ma qualcosa inizia ad affermarsi anche a livello commerciale.

Vediamo però come è andata la recente trimestrale.

Negli ultimi tre mesi i ricavi sono stati pari a 38,94 miliardi di dollari, sopra le attese degli analisti che erano pari a 38,2 miliardi. Bene anche l'utile netto, pari a 9,18 miliardi, contro i 6,6 miliardi di 12 mesi fa.

Il business è stato trainato dalle classiche attività di search engine, marketing, ecc... Ma sono in crescita anche le "other revenues", che includono le vendite di dispositivi (spinte dal modello Pixel 3a), la piattaforma Play Store e l’offerta cloud per l’enterprise. I ricavi di questa attività sono stati pari a 6,18 miliardi, contro i 4,40 miliardi dell'anno precedente.

Le "other bets", invece, continuano a produrre perdite. Ma è normale, dato che sono appunto prevalentemente attività di ricerca.

Insomma, la recente trimestrale mostra che il business di Alphabet/Google è ancora più che mai "in forma", solido e in crescita.

I multipli della società non sono altissimi, con un P/E intorno a quota 25. Se qualche altra iniziativa della società dovesse decollare, questa valutazione sarebbe una buona opportunità. Recentemente il titolo è stato un po' debole, anche se la trimestrale di ieri ha dato al titolo una buona spinta nell'after market.

Il titolo è sicuramente da seguire, anche perché rappresenta una buona posizione per chi vuole investire sulle innovazioni future.

IMPORTANTE: se non l'avete già fatto, per Diversificare bene,
Risparmiare molto e Correre la Maratona Totale di Fw con FC,
vi consiglio di valutare i nostri PACCHETTI MARATONA.

I PACCHETTI MARATONA mettono insieme tutti i Premium
di cui avete bisogno (Normali o Super) e vi permettono
di sincronizzare gli Abbonamenti e Risparmiare denaro.

Un gran percentuale di voi è già passata ai PACCHETTI MARATONA.

Per avere tutte le info e l'OFFERTA RISERVATA SOLO
agli abbonati Premium di FinanzaWorld basta scrivere a:
premium@finanzaworld.it




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: