Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di Francesco CarlĂ 
Archivio Ultimo articolo Scopri la newsletter sulla finanza e sui mercati

Vacanze 2019 (a debito)

del 24/06/2019
di Francesco CarlĂ 
Gli italiani non vogliono perdere l'abitudine di andare in vacanza nemmeno se continua la crisi economica.

Anche se quest'anno metà dei nostri compatrioti resterà a casa.

Secondo una recente ricerca di Adnkronos i prestiti per i viaggi sono nel bel mezzo di un vero e proprio boom di richieste.

Una crescita a doppia cifra che appare quanto meno insolita, considerando la nostra lunga recessione e il calo dei consumi.

Nel secondo semestre 2018 sono stati concessi prestiti con questa finalità per più di 40 milioni di euro. Uno dei pochissimi settori del prestito al consumo ancora in gran spolvero.

Viaggi di sola andata per italiani che vogliono espatriare ai Caraibi e sfuggire alla morsa della crisi?

Non esattamente. Secondo molti operatori il problema vero non è la mancanza di liquidità dei nostri connazionali, ma la creatività di molte agenzie di viaggio che vengono incontro alle paure fiscali di molti italiani.

Sempre secondo Adnkronos, il 70% degli interessati ad un viaggio sopra i 10.000 euro hanno richiesto un finanziamento.

Quasi sempre la cifra richiesta viene accreditata direttamente sul conto corrente, senza nessuna spesa di istruttoria.
 
Ma quali sono le differenze tra i prestiti per le vacanze e gli altri finanziamenti?

Cambiano i giustificativi della spesa.

Nel primo caso non è necessario fornire alcuna indicazione su come si userà il denaro accreditato. E' spesso possibile finanziare il 100% del viaggio senza allegare altra particolare documentazione.

Ma il risultato finale non è dei più brillanti: si spende di più per andare in vacanza, spesso oltre il 20% in più, e non è detto che il "problema fiscale" non si ripresenti sotto altra voce.

Fanno bene, molto bene, le Fwiane i Fwiani che non cadono in queste trappole della finanza personale.
Loro in vacanza, se ne hanno voglia, ci vanno con le meritatissime rendite degli investimenti.


Un caro saluto a tutti,

Vs. Francesco Carlà
f.carla@finanzaworld.it


Iniziate subito e senza impegno la vostra Maratona dell'Investimento.
Vi basta cliccare qui per cominciare a correre Gratis:

"In Borsa con Carla'"
"FC Small Caps"
"In Borsa In Italia"
"In Borsa In Europa"
"InvestitoreIntelligente ETF&Global"
"Obbligazioni Italia&Euro"




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: