Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di FinanzaWorld staff
Archivio Ultimo articolo

Scopri il servizio per investire in obbligazioni


I tassi possono restare bassi nel 2019?

dell' 8/02/2019
di FinanzaWorld staff
La questione dei tassi di interesse è sempre molto importante, perché nell'economia attuale il denaro, il capitale, è uno dei fattori più importati e quindi il suo costo incide notevolmente sull'economia generale, la produzione e i prezzi.

La situazione dello scorso anno vedeva un aumento dei tassi da parte della FED in America, mentre in Europa si andava verso la fine del QE e quindi molti analisti si aspettavano un rialzo dei rendimenti.

La situazione è cambiata? E' così scontato che i tassi aumenteranno nel 2019?

A nostro avviso sì, lo scenario è un po' cambiato.

Prendiamo l'Europa, ad esempio. E' vero che il QE è finito, ma Draghi ha dichiarato che i tassi resteranno bassi almeno fino a giugno e comunque fino a che la ripresa non sarà consolidata e l'inflazione non sia vicino al target del 2%.

Ora, con il rallentamento in atto e il calo recente dell'inflazione, la possibilità di consistenti aumenti dei rendimenti sembra piuttosto remota.

E gli USA? Anche qui, la FED sembra ora essere meno orientata ad aumenti troppo repentini dei tassi e probabilmente in marzo farà una pausa. Del resto, con l'economia mondiale che sembra in rallentamento non c'è motivo per alzare eccessivamente i rendimenti.

Quindi, attualmente la situazione è un po' diversa. I ribassi in Borsa di fine 2018 hanno dimostrato che l'economia non è ancora pronta a sostenere au costo del denaro troppo elevato.

Per ora, lo scenario più probabile è che i rendimenti restino stabili su livelli piuttosto bassi. Più improbabili, invece, aumenti decisi e repentini dei tassi delle obbligazioni sia statali, sia societarie.

Iniziate subito e senza impegno la vostra Maratona dell'Investimento.

Vi basta cliccare qui per cominciare a correre Gratis e vedere tutti
i nostri titoli in pfolio che stanno facendo molto meglio degli Indici dal 2004. Potrete anche accedere all'intero archivio e al famoso Metodo di Francesco Carlà (che potrete tenere per voi in ogni caso):

"In Borsa con Carla'" (Wall Street)
"FC Small Caps" (Wall Street)
"In Borsa In Italia" (Azionario Italia)
"In Borsa In Europa" (Azionario Europa)
"InvestitoreIntelligente ETF&Global"
"Obbligazioni Italia&Euro"

I links relativi li trovi qui:

https://www.finanzaworld.it/statico/page/1/premium




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: