Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di FinanzaWorld staff
Archivio

Scopri il servizio per investire in azioni USA


Becton Dickinson, società interessante e valutazioni ora più convenienti

del 14/12/2018
di FinanzaWorld staff
Becton Dickinson è una delle società di maggior successo nel comparto delle tecnologie medicali.

La società fornisce tecnologie e soluzioni per la ricerca medica e sul genoma, per la diagnostica di malattie infettive e del cancro, tecnologie e procedure nella gestione del diabete.

I principali segmenti sono quelli della tecnologia medicale e il "Life Science".

La società è stata protagonista di una crescita notevole negli ultimi anni.

Il fatturato del 2012 era pari a 7,7 miliardi di dollari, mentre nel 2018 le stime prevedono ricavi per 17,4 miliardi. Una crescita del 126% in sei anni.

Lo sviluppo dell'azienda è avvenuto non solo tramite una crescita per linee interne, ma anche con acquisizioni di società primarie. Tra queste ricordiamo nel 2012 l'acquisto di CareFusion, acquistata per ben 12,2 miliardi di dollari, mentre nel 2017 è arrivata l'acquisizione più importante della storia dell'azienda, con l'acquisto di C.R. Bard per ben 24 miliardi di dollari.

CR Bard era un'altra grande multinazionale del settore della tecnologia medica nelle aree dell'oncologia, urologia e malattie vascolari. Ora, quindi, queste attività sono entrate nel perimetro di Becton.

Altro aspetto molto importante è la politica favorevole agli azionisti. La società paga dividendi in aumento da ben 40 anni.

Attualmente la società realizza oltre il 50% dei suoi ricavi negli USA, mentre i mercati emergenti pesano solo per il 20%. Quindi ci sono molte opportunità di crescita e sviluppo nei mercati a maggior crescita.

Le valutazioni della società sono ancora piuttosto elevate, ma con i cali più recenti il rapporto P/E è ora sceso sotto quota 20 (considerando i profitti del 2018).

Nel complesso si tratta di una delle società più interessanti del settore. Il prezzo non è proprio economico, quindi al momento non è una raccomandazione di investimento. Ma se i recenti cali delle Borse USA (e non solo) dovessero continuare ancora un po' magari si potrebbe presentare una buona opportunità.


Iniziate subito e senza impegno la vostra Maratona dell'Investimento.

Vi basta cliccare qui per cominciare a correre Gratis e vedere tutti
i nostri titoli in pfolio che stanno facendo molto meglio degli Indici dal 2004. Potrete anche accedere all'intero archivio e al famoso Metodo di Francesco Carlà (che potrete tenere per voi in ogni caso):

"In Borsa con Carla'" (Wall Street)
"FC Small Caps" (Wall Street)
"In Borsa In Italia" (Azionario Italia)
"In Borsa In Europa" (Azionario Europa)
"InvestitoreIntelligente ETF&Global"
"Obbligazioni Italia&Euro"

I links relativi li trovi qui:

https://www.finanzaworld.it/statico/page/1/premium




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: