Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti e sulla finanza che non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di FinanzaWorld staff
Archivio Ultimo articolo

Scopri il servizio per investire in azioni USA


ADP, dividendi e rendimenti stabili da un titolo ciclico

del 5/10/2018
di FinanzaWorld staff
APD (Air Products & Chemicals) è un'azienda attiva nella vendita di gas per usi industriali ed è, in particolare, il maggior fornitore mondiale di elio, ma vende anche ossigeno, azoto ed argon.

Si tratta di un settore a bassa crescita ma decisamente sensibile alla domanda da parte di settori ciclici come quello della chimica e della metallurgia.

Fondata negli anni '40, l'azienda si è sviluppata nei decenni seguenti sia con investimenti diretti, sia con acquisizioni di società concorrenti o affini anche in ambito internazionale.

Uno degli aspetti positivi di Air Products & Chemicals è che pur operando in un business piuttosto ciclico riesce a pagare dividendi stabili e, complessivamente, una buona remunerazione agli azionisti.

A livello di bilancio, la società ha registrato un calo di fatturato dal 2014, quando raggiunse i 10,4 miliardi di dollari. Nel 2017 il totale delle vendite sono state pari a 8,2 miliardi, comunque in aumento rispetto al 2016.

Sono invece migliorati gli utili, che nel 2017 sono stati pari a 6,662 dollari per ogni azione, livello più alto degi ultimi 5 anni.

Questo ha permetto di aumentare ancora una volta il dividendo.

In Borsa la società ha messo a segno un buon rialzo dai minimi di inizio 2016, con il titolo che è passato da un minimo di 118 dollari fino agli attuali 169 dollari. L'attuale quotazione è molto vicina al massimo storico di inizio 2018, quando la società superò quota 171 dollari.

Nel complesso, si tratta di un'azienda che può essere interessante quando si vuole avere in portafoglio un titolo capace di capitalizzare la ciclicità favorevole del mercato, senza esporsi troppo, però, ad oscillazioni eccessive dei prezzi.


Iniziate subito e senza impegno la vostra Maratona dell'Investimento.

Vi basta cliccare qui per cominciare a correre Gratis e vedere tutti
i nostri titoli in pfolio che stanno facendo molto meglio degli Indici dal 2004. Potrete anche accedere all'intero archivio e al famoso Metodo di Francesco Carlà (che potrete tenere per voi in ogni caso):

"In Borsa con Carla'" (Wall Street)
"FC Small Caps" (Wall Street)
"In Borsa In Italia" (Azionario Italia)
"In Borsa In Europa" (Azionario Europa)
"InvestitoreIntelligente ETF&Global"
"Obbligazioni Italia&Euro"

I links relativi li trovi qui:

https://www.finanzaworld.it/statico/page/1/premium




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: