Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti, e sui servizi finanziari, e non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di FinanzaWorld staff
Archivio Ultimo articolo

Scopri il servizio per investire in azioni USA


Bed Bath & Beyond, opportunità dopo il crollo in Borsa degli ultimi anni?

del 31/03/2017
di FinanzaWorld staff
Bed Bath & Beyond (NASDAQ:BBBY) è un'azienda
americana attiva nella vendita di oggettistica
ed arredamento per la casa, con oltre 1500
punti vendita.

Il settore di riferimento è molto frammentato
e la società compete sia con altre aziende
simili, come ad esempio Williams & Sonoma, sia con
grandi retailers come Wal-Mart, che nel loro
immenso assortimento hanno anche beni simili
o affini a quelli venduti da Bed Bath & Beyond.

Dei 1.500 punti vendita della società, poco
più di mille hanno il marchio Bed Bath & Beyond,
mentre gli altri hanno i marchi World Market, Cost
Plus, BABY, Christmas Tree e Harmon.

La gamma dei prodotti spazia dalle coperte ai
materassi, ai pigiami, accappatoi, asciugamani
e centinaia di altri prodotti.

La presenza della società è focalizzata
negli USA.


La società in questi anni ha subito un calo
abbastanza rilevante in Borsa. Il titolo
quotava quasi 80 dollari ad inizio 2015 e oggi
siamo sotto quota 40 dollari. Una discesa quasi
del 50%.

Il problema della società è lo stesso degli
altri retailers fisici, cioè il calo del
"traffico" anche a causa del commercio elettronico.
Infatti, nonostante le difficoltà il canale
on line della società è in crescita.

Questo, comunque, ha portato ad un ridimensionamento
dei margini di profitto e il mercato ha punito
il titolo.

Ora, comunque, le quotazioni sono piuttosto
interessanti e sicuramente la società si
presenta come un ottimo titolo value, seppur
con qualche rischio. Ovviamente, sarebbe
prima preferibile vedere qualche miglioramento
anche in Borsa, perché questo vorrebbe dire che
le preoccupazioni sono state interamente
scontate dal mercato.

***********************************
MINI-CORSO GRATUITO IN PROMOZIONE:
IL MEETING con FRANCESCO CARLA'
30 Minuti con il prof. Carlà e i suoi esempi pratici,
per capire cos'è e come funziona la Finanza Democratica
e perchè ha fatto +240% dal gennaio 2004 (Indice +97%).
http://www.francescocarla.it/meeting/
Iscriviti gratuitamente inserendo la tua email
o accedi subito con Facebook
****************************************




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: