Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti, e sui servizi finanziari, e non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di Francesco CarlĂ 
Archivio Ultimo articolo

Scopri la newsletter sulla finanza e sui mercati


Il famoso caso della grande Brand

del 17/10/2016
di Francesco CarlĂ 
Questa volta faro' il detective perche' quello di
cui vi voglio parlare e' davvero un caso interessante.

Da investigare insieme.

Mettiamo che esista (esiste!) una famosa brand globale
la quale, da un po' di tempo, oscilla in Borsa ad un
prezzo che, secondo me, e' parecchio inferiore al suo
Valore Intimo (Intrinsic Value).

Il Valore Intimo di un business, come si valuta
e calcola, e' l'oggetto di molti miei studi
ed approfondimenti, perchè è anche decisivo
per scoprire quando un investimento è buono.

E' un argomento che mi appassiona (ed ossessiona)
da quasi 30 anni e penso di aver capito alcune
cose assai interessanti sul tema. Cose semplici.

Oltretutto applicabili a qualsiasi investimento.


Ma torniamo al nostro caso investigativo.

Come mai le sue azioni scendono, vi chiederete voi,
oltretutto in un momento azionario (piuttosto)
positivo per gli indici globali?

Perche' accade?

Il fatto e' che ci sono molti indizi che fanno venire
voglia di vendere le azioni di questa company. Infatti
molti le vendono a piene mani.

Primo indizio: il suo fatturato è in calo da un bel po';

Secondo indizio: i profitti per azione crescono anche
grazie ai buyback reiterati e a questioni fiscali;

Terzo indizio: un mucchio di concorrenti piranhas si
addensano attorno alla brand e non paiono ben intenzionati.


Tre indizi fanno per caso una prova?

Beh questi sono gli indizi a carico. Poi ci sono,
come in ogni buon caso che si rispetti, anche
gli indizi che potrebbero suggerire l'innocenza.

Ecco quelli principali rinvenuti vicino all'azienda:

Il primo: una brand davvero forte e globale;
Il secondo: un business competitivo e profittevole;
Il terzo: un management rispettabile e di qualita'.


Ma adesso arrivano le domande chiave:

Stiamo parlando davvero di una grande brand
destinata ad un rinnovato successo, o di un
ex famoso business sul viale del tramonto?

Chi ha ragione, quelli che vendono le azioni
di questa company o quelli che le comprano?

E, infine, domanda delle domande: di che
azienda stiamo parlando?


Alla domanda numero 1 e numero 3 e' facilissimo
sapere come risponde il vostro improvvisato
detective Carla': basta cliccare qui ed iscriversi
gratis, e senza impegno, al nostro veterano (13 anni)
e premiato Premium dedicato a Wall Street
(dal gennaio 2004: +234% Noi, +94% l'Indice S&P 500).

Per sapere come va a finire questo caso (la domanda
numero 2) e scoprire di chi sara' il cadavere,
basta aspettare un po' di tempo. Magari insieme.


Un caro saluto a tutti,

Vs. Francesco Carlà
f.carla@finanzaworld.it


"Usate il vostro (poco) tempo e il vostro cervello
per imparare ad investire bene con me e con migliaia
di altri investitori intelligenti di FinanzaWorld.
Diventate Maratoneti della Finanza democratica."

Potete farlo con la Nuova edizione di
"Comincia ad investire con Carlà" cliccando
subito qui:
https://www.finanzaworld.it/content/subscribe/16289





Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: