Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti, e sui servizi finanziari, e non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


SuperMaster Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



di FinanzaWorld staff
Archivio Ultimo articolo

Scopri il servizio per investire in azioni USA


Fossil Group, l'assenza di crescita sta penalizzando il titolo

del 19/02/2016
di FinanzaWorld staff
Fossil (NASDAQ:FOSL) realizza e
distribuisce orologi e gioielli,
ma anche borse, piccoli oggetti
in pelle, occhiali da sole, scarpe
ed altri accessori.

L'azienda realizza e commercializza
prodotti con il proprio marchio o
con marchi proprietari, tra i quali
SKAGEN, ed inoltre ha un portafoglio
brand piuttosto importante per la
commercializzazione di prodotti e
accessori. Tra questi brand ricordiamo
Armani ed Emporio Armani, Diesel,
Burberry e Michael Kors.

La societa' e' presente in 400 negozi
di proprieta' e rifornisce all'ingrosso
con i suoi prodotti altri 4.000 negozi
al mondo.


Una societa' del settore del lusso
molto grande ed importante, quindi,
che puo' risultare sicuramente molto
interessante anche per Watchlist America,
il Premium dove scovare le
societa' USA piu' interessanti e
promettenti, analizzate personalmente
da Francesco Carla' con gli stessi
criteri che hanno decretato il successo
di "In Borsa Con Carla'".
Se volete conoscere il :
http://www.finanzaworld.it/content/subscribe/10221/watchlist-america

Negli ultimi anni l'azienda in Borsa ha
perso molto terreno. Basti pensare che nel
2013 il titolo quotava oltre 125 dollari,
mentre oggi viaggia poco sopra quota 40.

In fin dei conti, dal 2013 ad oggi l'azienda
non e' stata in grad di migliorare i suoi
risultati economici.

Anche se il fatturato e' stato pari a 3,5
miliardi di dollari nel 2015 contro i 3,2
miliardi del 2013, sia l'utile operativo
che l'utile netto non sono sostanzialmente
cambiati, facendo perdere all'azienda una
seppur minima caratteristica di growth stock.

Con questa stabilita', anche i multipli
della societa' sono quelli tipici di
un'azienda "value", con P/E sotto quota
10. Inoltre, a differenza di altre societa'
value l'azienda non paga dividendi, anche
se effettua corposi buy back azionari.


In definitiva, un investitore deve tener
conto di questa assenza di crescita degli
ultimi anni, anche se ora il titolo ha
sicuramente valutazioni di un certo interesse.




Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: