Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti, e sui servizi finanziari, e non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Guarda GRATIS le prime 3 lezioni!

Clicca subito sui seguenti link:
- Lezione 1 - Livello Iniziale
- Lezione 11 - Livello Intermedio
- Lezione 21 - Livello Avanzato

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


Master Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra



Telecom: Telefonica e gli italiani


A quanto pare la telenovela di Telecom Italia sta per chiudersi, almeno provvisoriamente.

 

Telefonica, Mediobanca, Intesa, Generali e Benetton dovrebbero controllare Olimpia dopo aver comprato le azioni di Tronchetti Provera a 2,80 euro al pezzo.

 

Volete le mie riflessioni mentre io aspetto le vostre?

 

Hanno vinto Prodi e Berlusconi, che probabilmente entrera’ nel pool in un secondo tempo con apposito aumento di capitale insieme a Colaninno che e’ gia’ del ramo, ha vinto l’asse con Zapatero che ha avuto gia’ una prova generale nell’operazione Enel per Endesa, Tronchetti ha salvato il grosso ed esce senza altri danni da una vicenda che poteva costargli davvero tanto, ha perso il partito degli americani, ma anche quello degli estremisti alla Grillo e anche un po’ alla Di Pietro che volevano lo scontro durissimo con Pirelli e l’emarginazione di Berlusconi. Hanno perso anche i piccoli azionisti che speravano di vendere le proprie azioni al miglior offerente.

 

E c’e’ anche aria di grandi intese politiche dopo queste economiche. Vedremo.

 

 

 

www.adnkronos.it

La trattativa č “in una fase avanzata, mancano solo alcuni dettagli”. Secondo quanto riferiscono all’Adnkronos fonti vicine al dossier, si starebbe per chiudere l’accordo che porterebbe Mediobanca, Intesa, Generali, Benetton e Telefonica a controllare Telecom, attraverso una quota complessiva pari a circa il 25% del capitale. Alla quota del 18% detenuta da Olimpia si sommeranno infatti anche le quote rispettivamente detenute da Mediobanca, 1,54%, e Generali, 4,1%.

Telefonica rileverebbe una quota pari al 40% di Olimpia e ne diventerebbe il primo azionista, con Mediobanca e Generali che entrerebbero apportando anche le quote dirette possedute in Telecom. A Intesa Sanpaolo spetterebbe una partecipazione piu’ piccola. All’interno di quella che sarebbe una sorta di Newco rimarrebbe anche Benetton con una quota quasi dimezzata rispetto all’attuale 20%.

Il disimpegno di Pirelli, che controlla l’80% di Olimpia, avverrebbe ad un prezzo pari a 2,80 euro, frutto della media di quanto metteranno sul piatto da una parte Telefonica e dall’altra i soci bancari. Un successivo aumento di capitale garantirebbe l’ingresso dei soci italiani.

Al momento, nessuna offerta sarebbe stata ancora formalizzata al vertice di Pirelli e il cda della Bicocca, chiamato a dare il via libera all’operazione, non sarebbe stato ancora convocato. Secondo quanto trapela, perō, le trattative hanno subito una accelerazione tale da ipotizzarne una chiusura definitiva giā nel weekend. In questo momento prosegue infatti freneticamente il lavoro delle banche coinvolte, Intesa e Mediobanca, che stanno limando gli ultimi dettagli con tutti i protagonisti di una partita che sembra ormai vicina al fischio finale.

Telefonica, riferiscono all’ADNKRONOS fonti vicine al dossier, ha vinto la corsa a due con France Telecom, su cui si era ristretta la ricerca del partner industriali e concentrata l’attenzione di Mediobanca e Intesa negli ultimi giorni. Ragioni di opportunitā e l’esigenza di stringere i tempi avrebbero consigliato di rinviare l’ingresso di altri soci industriali italiani, Fininvest e Colaninno su tutti, a una seconda fase dell’operazione.




© FinanzaWorld - Tutti i diritti riservati/All rights reserved Partita IVA:04401280757


Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: