Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti, e sui servizi finanziari, e non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


Master Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra


di FinanzaWorld & Francesco Carla'
Archivio Ultimo articolo

Scopri il servizio per investire in obbligazioni


FW Obbligazioni Italia & Euro del 20 agosto 2008

del 20/08/2008
di FinanzaWorld & Francesco Carla'

Nell'edizione di oggi accantoniamo
momentaneamente l'attualità per fare
una puntata con un taglio un po'
"educativo".

Nelle ultime settimane abbiamo parlato
molto dei titoli a medio-lungo termine e
del fatto che ora potrebbe essere un buon
momento per questo genere di titoli per
via di un calo dei tassi (per ora momentaneo,
poi si vedrà se sarà di tipo strutturale).

Ma perché un calo dei tassi è positivo
per questo genere di titoli?

Lo vediamo oggi.

Prendiamo un titolo con scadenza un anno. Non
certo un titolo a lungo termine, ma ci aiuta a
semplificare i calcoli. Poi procederemo oltre.

Questo titolo obbligazionario, tra 12 mesi ci
restituirà il suo valore nominale pari a 100 e
ci pagherà una cedola di interesse pari al 5%
del suo valore nominale, cioè 5, per un
totale di 105. Ipotizzando che in questo
momento il tasso di mercato sia il 5%, potremo
comprare questo titolo proprio a 100, cioè
al suo valore nominale. Infatti, investendo 100
oggi ed ottenendo 105 tra un anno abbiamo
esattamente un rendimento del 5% annuo.

Ora, dopo l'acquisto, ipotizziamo che il tasso
di mercato passi dal 5% al 4%. Questo significa
che un nuovo eventuale titolo emesso può prevedere
un'emissione al valore nominale, pari a 100, ed un
rimborso tra un anno di 100 più la cedola, questa
volta del 4% e quindi un totale di 104.

Questo per i titoli di nuova emissione. Ma cosa
succede per i titoli già in circolazione e, in particolare,
cosa succede al titolo che avevamo noi?

Questo titolo, del valore nominale di 100, paga tra
12 mesi non 104, bensì 105. E' quindi un titolo
più redditizio di quelli che vengono emessi in questo
momento. Questo significa che chi lo possiede non
sarà certo disposto a cederlo a 100, mentre chi lo
vuole comprare sarà sicuramente disposto a pagarlo
di più.

Quanto di più? Presumibilmente un valore vicino
a 100,96. Perché 100,96 moltiplicato per (1+tasso
di interesse), cioè, al tasso di mercato attuale del
4% moltiplicato per 1,04, ci da proprio 105.
In altri termini, investendo oggi 100,96 e ottenendo
tra un anno 105 abbiamo un interesse del 4% che
è il tasso medio del mercato.

Come vedete, una riduzione dei tassi dell'1%
ha generato un apprezzamento di un titolo
annuale dello 0,96%. Quando anziché avere
un titolo annuale abbiamo un titolo a lunga scadenza,
l'apprezzamento (o il deprezzamento in caso di
aumento dei tassi è molto più sensibile).

Ad esempio, un titolo decennale con cedola del
5% reagisce ad una riduzione dei tassi di mercato
dell'1% con un apprezzamento dell'8% circa
(per fare i calcoli bisogna usare la formula di excel
"Tasso" o "TIR Costante", eventualmente vedremo
la cosa in un'altra edizione).

Come vedete, basta molto poco per poter
godere di un buon apprezzamento dei titoli
a lungo termine.

Ora però è il momento di vedere il nostro
portafoglio modello aggiornato:

Titolo e Rating

Prezzo acquisto

Rateo maturato al momento dell'acquisto

Prezzo attuale

Cedole +
Rateo Maturato ad oggi

Rendimento

Italy 2029Eur Frn (Codice ISIN: XS0098449456) (AA-)

96,75

2,35

93,88

4,879

-0,34%

FIAT scadenza 25
Maggio 2011 6,75%
(Codice ISIN:
XS0129648621)
(BB)

106,59
2,81
102,68
15,109
+7,67%

ENEL TV 14 Marzo
2012 (Codice ISIN:
IT0003801161)
(A+)

101,23
0,09
101,37
6,949
+6,91%

Banca CARIGE TV
1999-2019 (Codice ISIN:
IT0001330411) (A)

96,05

0,383

93

5,041

+1,67%

KPN 4% scadenza 2015
(Codice ISIN:
XS0222766973) (BBB)


91,25
0,668
90,38
4,658
+3,39%
Comit 2028 ZC (Codice ISIN:
IT0001200390) (AA-)

35,37

 

36,39

 

+2,88%
ETF Lyxor Euro MTS 10-15 Y
(ticker: EM1015.MI) (Codice
ISIN: FR0010037242)
121,54

 

119,64

 

-1,56%
Mediobanca Inflation Linked 2012
(Codice ISIN:
IT0004096415) (AA-)

87,20

0,205

95,75
3,599
+13,67%
Brasile 2010 11% (Codice ISIN:
XS0106768608) BBB-
110,91
1,54
108,3
5,937
+1,59%
Republic of Austria 15.07.2027
6,25% (Codice ISIN: AT0000383864)
117,31
0,25
118,65
0,616
+1,45%

*N.B.: Il prezzo d'acquisto è dato dal
prezzo di mercato del titolo al momento
dell'acquisto. L'investitore, comunque,
quando investe in obbligazioni paga, oltre
al prezzo di mercato, anche il rateo di
interesse maturato fino a quel momento.
Pertanto, l'investimento iniziale è dato
dalla somma delle prime due colonne della
tabella.

Il nostro portafoglio ha nove ingredienti, nove
obbligazioni di durata e tipologia diversa,
per ottenere una miscela equilibrata ed efficace:

L'obbligazione ENEL TV 14 Marzo 2012 (Codice
ISIN: IT0003801161)
e Banca CARIGE
TV1999-2019 (Codice ISIN IT0001330411)

hanno tassi variabili e sono in portafoglio
con l'obiettivo di incassare cedole sempre più alte man
mano che salgono i tassi a breve in Europa.

Il Comit 2028 ZC (Codice ISIN: IT0001200390)
ha la funzione di dare un certo equilibrio alla restante
parte del portafoglio nel caso ci fossero inaspettate
riduzioni dei tassi a lungo termine.

La stessa funzione è svolta daldall'Italy 2029Eur Frn
(Codice ISIN: XS0098449456)
e dall'ETF Lyxor
Euro MTS 10-15 Y (ticker EM1015.MI) (Codice
ISIN
: FR0010037242)

L'obbligazione FIAT (Codice ISIN: XS0129648621)
rappresenta un'operazione di puro "bond-picking",
una nostra “apertura di credito” sulla casa torinese.

Operazione di "bond picking" è anche l'obbligazione
KPN 4% - 2015. (Codice ISIN: XS0222766973).
La società emittente in questo caso è un'importante
società di telecomunicaioni olandese.

Infine il titolo Mediobanca Inflation Linked 2012
(Codice ISIN: IT0004096415)
è in portafoglio per
sfruttare eventuali rialzi del tasso di inflazione.

Il titolo Brasile 2010 11% (Codice ISIN: XS0106768608)
è in portafoglio per l'extra-rendimento che offre rispetto
ai normali titoli di stato e nonostante il basso rating,
noi lo consideriamo piuttosto sicuro.

Il titolo Republic of Austria 15.07.2027 6,25%
(Codice ISIN: AT0000383864)
ha la funzione di
trarre profitto da un momento favorevole dei titoli
a lungo termine

--------------------------------------------

L'obbiettivo di Fw Obbligazioni Italia &
Euro e' il nostro obbiettivo di sempre:
dare agli investitori italiani la
possibilita' di avere tutte le informazioni
indipendenti che servono ad orientarsi, con
sicurezza, sui mercati. In questo caso i
mercati obbligazionari.

Ogni portafoglio di un InvestitoreIntelligente
dovrebbe contenere una certa quantita' di
obbligazioni, secondo la psicologia, la
propensione al rischio e, soprattutto, l'eta'.

Potrete rileggere tutte le newslettere
e gli Alert e fare ogni genere di ricerca,
nel sito esclusivo riservato agli abbonat i
che trovate sempre qui:

http://www.finanzaworld.it/content/archive/3992/fw-obbligazioni-italia-euro

Vorrei anche ricordarvi di leggere con
attenzione il Metodo di gestione
portafoglio, nella versione speciale per Fw
Obbligazioni Italia & Euro che potete
consultare subito cliccando qui:

http://www.finanzaworld.it/content/read/6037/metodo

Arrivederci a mercoledi' prossimo per il
commento e gli altri aggiornamenti e non
perdete i nostri Alert.

Vs. FinanzaWorld & Francesco Carla'


Segnala questo articolo ad un amico


Prova gratis i nostri servizi Premium che battono gli indici e creano Indipendenza e felicita' finanziaria



Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: