Tutto quello che avresti voluto sapere sul denaro, sul risparmio, sugli investimenti, e sui servizi finanziari, e non hai mai osato chiedere!


di Francesco Carla'
Il Master "Investi Personalmente" con Francesco Carla' e' l'esclusivo videocorso in 30 lezioni per imparare a gestire in modo Autonomo e Indipendente i propri Investimenti.

CLICCA QUI per saperne di piu'.

Guarda GRATIS le prime 3 lezioni!

Clicca subito sui seguenti link:
- Lezione 1 - Livello Iniziale
- Lezione 11 - Livello Intermedio
- Lezione 21 - Livello Avanzato

Da Zero A Investitore Intelligente

Consulta subito
l'edizione digitale


Master Live con
Francesco Carla'
>> Entra

Scopri tutti gli
strumenti per fare
di te un investitore
>> Entra


Archivio di giugno, 2011

E’ il momento di investire (parte prima)

venerdƬ, giugno 24th, 2011

Come di consueto, pubblico in anteprima,
per gli affezionati Fwiani Bloggers, “Affari
Nostri” di lunedģ prossimo. Buona lettura.

Per gli investimenti il ‘momento giusto’ non serve.

Anzi, non solo non serve, ma e’ proprio l’idea
di attendere il ‘momento giusto’ che ammazza la
crescita del vostro portafoglio.

E’ quello che spiego e dimostro da tanti anni.

Alla fine del 2003, Fw ha lanciato
In Borsa con Carla’
per investire a Wall Street.

Negli anni si sono iscritti a questo servizio Premium
migliaia di Fwiani e hanno potuto vedere,
sul campo, come investo ogni giorno in azioni.

In “Borsa con Carla’ ” e’ un servizio unico, direi.

1 Vi porto con me tutti i giorni a Wall Street e vi seguo sempre;
2 Vi avverto con un Alert via email prima di ogni operazione;
3 Vi aggiorno sempre il portafoglio;
4 Vi ricordo il mio Metodo di gestione;
5 Vi do accesso all’archivio esclusivo;
6 Vi regalo ore infinite di ricerche e analisi su migliaia di societa’
quotate a New York.

Un diario aperto e in tempo reale. Indipendente
ed esclusivo. Per questo funziona e in questi
anni ha surclassato l’indice S&P 500: 140 a 14

Dieci volte il rendimento annuo dell’indice piu’ importante di
Wall Street: un’enormita’.

Pensate che basta batterlo di pochi punti all’
anno per avere gia’, a medio termine, un rendimento
unico nel panorama dei possibili investimenti.

Ottobre 2004: Fw ha lanciato InvestitoreIntelligente
ETF & Global
per investire nelle commodities,
nei Paesi emergenti, e’ stato il primo ad usare
con successo gli ETF, compreso quello dell’oro
che ha fatto +212% di profitto.

E’ il servizio premium di FinanzaWorld che completa
il vostro bagaglio di investitori consapevoli.

Vi apre gli occhi, vi fa risparmiare e crescere.
InvestitoreIntelligente e’ altrettanto unico, direi:

1 Vi fa risparmiare sulle commissioni e
vi insegna come ripartire gli investimenti;

2 Vi fa risparmiare sugli interessi passivi e
guadagnare sugli interessi attivi;

4 Vi presenta e aggiorna i miei scenari di investimento
e vi offre il nostro portafoglio modello in crescita;

5 Vi insegna ad usare Internet per investire;

6 Vi da’ accesso all’archivio esclusivo e al mio metodo;

7 Vi manda Alert via email prima di qualunque operazione;

8 Vi offre il Metodo di gestione del portafoglio …

E’ una guida agli investimenti Globali e multisettoriali. Percio’ funziona.

Tutti i nostri servizi sono complementari
per aiutarvi ad investire in modo globale
attento, graduale, efficiente ed autonomo.

Risparmiando sulle commissioni e prendendo finalmente
in mano il proprio denaro.

Tutti i servizi sono MOLTO operativi: questo significa
che trovate esattamente la descrizione dei titoli di Borsa
e gli altri strumenti finanziari. Significa che vi vengono
date indicazioni precise e puntuali ed Indipendenti.

Per riassumere in una sola frase:
Facciamo tutta la fatica al posto vostro.

Nel numero di Affari nostri di lunedģ prossimo
vi raccontero’ come negli anni si č ulteriormente
arricchita la Maratona dell’Investimento di FinanzaWorld.

Nel frattempo vi ricordo che potete conoscere subito,
gratis e senza impegno tutti i principali servizi
Premium di FinanzaWorld.

Potete infatti sottoscrivere il servizio,
e se non siete soddisfatti entro quindici giorni potete
inviare un’e-mail a premium@finanzaworld.it e nulla
vi sarą addebitato. Parola mia. Ma potrete ugualmente prendere
visione di tutto, compreso il mio Metodo e il portafoglio titoli.

- Per la prova gratuita di In Borsa con Carlą cliccate qui:
http://www.finanzaworld.it/content/test/7/in-borsa-con-carla

- Per la prova gratuita di InvestitoreIntelligente cliccate qui:
http://www.finanzaworld.it/content/test/8/investitore-intelligente

- Per la prova gratuita di In Borsa in Italia cliccate qui:
http://www.finanzaworld.it/content/test/9/in-borsa-in-italia

- Per la prova gratuita di Fw Obbligazioni cliccate qui:
http://www.finanzaworld.it/content/test/3992/fw-obbligazioni-italia-euro

Cari Fwiani, e’ il dodicesimo anno che passiamo
assieme. Provate a pensarci: se avete cominciato
la Maratona tanti anni fa la differenza la vedete bene.

Se invece siete in attesa del ‘momento giusto’
state lavorando contro il vostro futuro.

Non aspettate ancora.

Un caro saluto a tutti,
Vs. Francesco Carla’.

Non perderti l’offerta lancio (valida per pochi
giorni) del nuovo pacchetto “FW Premium Azionario“,
grazie al quale potrai seguire Francesco Carla’
sui principali Mercati europei e americani.

“FW Premium Azionario” e’ un pacchetto annuale
composto da sei servizi Premium (IBCC, IBII, IBIE,
FC Small Caps, Watchlist Italia e America) pił il
libro di Francesco Carla’ “La Finanza Democratica“.

Per aderire a questa offerta eccezionale e limitata
CLICCA SUBITO QUI!

Ricchi oggi, ricchi domani

venerdƬ, giugno 17th, 2011

Ecco “Affari Nostri” di lunedģ per
gli affezionati Fwiani Bloggers.
Buona lettura.

” Investire in modo metodico e attento paga e
ai nostri Abbonati sta pagando in modo efficace.

Metodo e Maratona sono i nostri punti
di riferimento sempre attivi e ben presenti,
insieme al Frullatore che continua a scovare,
da 12 anni a questa parte, business solidi,
ben gestiti e capaci di fare meglio del Mercato.

Metteteci anche i 5 Principi della Finanza Democratica,
diciamo cosi’ la nostra Costituzione, e il gioco e’ fatto.

E’ cosi’ che abbiamo portato a casa, per fare qualche
esempio, il +423% di Ctrip (nasd-ctrp), il +1400% di Marvel,
il +150% di Tods e il +211% dell’Etf dell’Oro.

Ma oggi vorrei che riflettessimo insieme.

Investire il proprio denaro senza adeguata
remunerazione e interesse significa vederlo sparire
anno per anno. Si dissolve il potere d’acquisto.

Esempio:
-100.000 euro (I duecento milioni in lire pre-euro)
investiti 10 anni fa con una remunerazione del 3%
oggi sarebbero solo 134.000 euro circa.

Ma 10 anni fa con duecento milioni di lire
compravate tante cose importanti (provate a
pensare quali: una casa in certi quartieri
della vostra citta’, oppure altri beni …)

Molto piu’ difficile farlo oggi con 134.000 euro.

-Gli stessi 100.000 euro investiti con un
interesse del 15%, la media che spero di
tenere negli anni con IBCC, IBII e InvInt
e che al momento, considerando anche i
dividendi, sto ampiamente frequentando,
sarebbero diventati 404.000 euro circa.

Una differenza enorme: 270.000 euro in piu’.

Non finisce qui. Se quei 100.000 euro li aveste
investiti 30 anni fa e non solo 10, ecco cosa
sarebbe successo nelle due versioni:

-Investiti al 3% : 242.000 euro oggi.
-Investiti al 15%: 6.621.000 euro oggi.

Se nell’esempio di prima la differenza era
enorme, come la chiamiamo questa differenza qui?

100.000 euro sono diventati solo 242.000 euro
100.000 euro sono diventati 6.621.000 euro.

E’ la ‘magia’ essenziale dell’interesse composto
che Einstein chiamava ‘Il piu’ grande miracolo
matematico esistente’.

D’accordo, direte voi, ma in questi 30 anni
ci sono stati periodi in cui i titoli di stato
rendevano oltre il 10% all’anno etc etc.

Lo so bene, ed e’ per questo che molti italiani
sono riusciti a proteggere il proprio potere
d’acquisto senza imparare ad investire bene.

Da dieci anni a questa parte la musica e’ cambiata.

Oggi e’ diventato molto molto difficile far rendere
i propri risparmi qualcosa di piu’ del 2/3% di cui
sopra usando titoli di Stato o gestioni del risparmio.

Invece il mio obbiettivo e’ di ritrovarci fra 10, 20
e anche 30 anni avendo ottenuto buoni risultati.

E’ il segreto della Maratona e del Metodo
per essere ricchi oggi e, soprattutto,
rimanere ricchi anche domani.

Un caro saluto a tutti,
Vs. Francesco Carla’

Non perderti l’offerta lancio (valida per pochi giorni) del
nuovo pacchetto “FW Premium Equilibrio Maratona USA“,
grazie al quale potrai seguire Francesco Carlą a Wall Street
e investire in azioni (anche nel settore delle small caps),
obbligazioni ed ETF.

“FW Premium Equilibrio Maratona USA” e’ un pacchetto
annuale composto da cinque servizi Premium (IBCC, FC
SmallCaps,
InvInt, Obbligazioni Italia&Euro e Watchlist America) pił il libro di Francesco Carlą “La Finanza Democratica“.

Per aderire a questa offerta eccezionale e limitata
CLICCA SUBITO QUI!

A cena con Warren Buffett

martedƬ, giugno 14th, 2011

Quest’anno cenare con Warren Buffett costera’ 2.62 milioni di dollari. E’ una cosa per beneficenza che succede tutti gli anni. Mi fa venire in mente due domande. La prima: cosa sperano di farsi raccontare da Warren tra un burger e l’altro? La seconda: quanto paghereste, sempre per beneficenza, per cenare con me?

Calcolare i profitti e le perdite

venerdƬ, giugno 10th, 2011

A beneficio di tutti i Fwiani Bloggers,
pubblico in anteprima il prossimo numero
di “Affari Nostri”. Buona lettura.

” Mi scrive a f.carla@finanzaworld.it un abbonato
Premium
di lungo corso, nonche’ Fwiano veterano
fin dall’inizio, autunno 1999.

Il tema e’ semplice e lo trovate nel titolo di
questo numero di Affari nostri: Come calcolate
i profitti e le perdite a Finanza World?

Di seguito vi copio il nostro scambio epistolare:
la sua lettera e la mia replica, la sua risposta,
il “gran” finale.

Non metto il suo cognome per ragioni di privacy
e perche’, come state per leggere, me lo ha chiesto
lui. Premetto che Giacomo si riferisce al servizio
piu’ anziano di Fw: IBCC, In Borsa con Carla’, dedicato
dal gennaio 2004 all’investimento a Wall Street.

Quella che chiamiamo la Maratona Americana. Ma,
naturalmente, quello che state per leggere vale
per tutti i servizi Premium di Finanza World.

Buona lettura.

-Giacomo R.
Francesco,
Io sono uno dei tuoi fan della prima ora, mi sono
abbonato per altri 3 anni, quindi ti prego di prendere
questa mia mail come uno spunto critico, ma pur
sempre costruttivo.

-Francesco Carla’
Ciao Giacomo,
Ti ringrazio per la lettera e per le critiche costruttive,
di cui come sempre tengo conto. Ti rispondo direttamente
fra le righe della tua mail.

-G:
Capisco che tu debba fare marketing ad ogni occasione,
perņ non trovo corretto dire sempre “va tutto bene
madama la marchesa”, e non trovo corretto sovrastimare
le rese effettive dei tuoi portafogli.

-FC:
Non e’ affatto cosi’, Giacomo. La resa dei ns pfoli e’
sottostimata non sovrastimata per due ottime ragioni:

1 Tutte le perdite vengono contabilizzate come se
l’entrata fosse stata completa mentre, come sai
bene, suggeriamo di entrare con il 25/50% del
capitale previsto per un certo investimento.
Vedi il mio Metodo di gestione del pfolio.

Quindi la perdita reale, nei casi di stop loss,
sarebbe minore, ma noi la contabilizziamo, con il
nostro software automatico e proprietario, per intero;

2 Tutti i profitti vengono considerati come se le
varie posizioni avessero lo stesso peso nei pfoli.

In realta’ sappiamo bene che Top e SuperTopVincitori
(vedi casi come Ctrip oltre +400% e molti altri)
acquisiscono un peso ben piu’ rilevante strada facendo,
proprio per il successo dell’investimento.

Ma noi invece consideriamo quel profitto su base
paritaria senza sovrastimarlo come dovremmo e potremmo.

-G
In tutti questi anni hai sicuramente
azzeccato molte decisioni, pescato alcuni cavallini
di razza e pure molti campioni, perņ alcune volte
(che, con gli anni, si sommano a molte volte) hai
investito in titoli che poi ci hai anche invitato
a vendere per mannaia.

E’ il tuo Metodo, lo conosciamo a menadito oramai,
e ci va benissimo, perņ resta il fatto che su tutti
questi titoli noi abbiamo perduto il 7% (pił spese
di commissione per acquisto e vendita) e quindi
non č corretto, quando fai il punto sui successi
negli ultimi 3 anni o da quando abbiamo
cominciato la nostra lunga marcia NON tenerne conto.

-FC
Come ti dicevo su, non solo ne teniamo conto,
ma anche per intero invece che parzialmente,
come sarebbe giusto secondo le indicazioni del
mio Metodo.

Quanto alle commissioni, grazie al
basso turn over dei nostri pfoli Premium, sono
davvero minimizzate. Come il tempo necessario
per seguire i nostri servizi.

-G
Te lo dico perché quando io mi faccio i miei,
di conti, sul mio personalissimo, ma realissimo
portafogli, i rendimenti reali sono lontanissimi
da quelli che scrivi tu non solo per il fattore
mannaia, ma anche per il deprezzamento del dollaro,
per le spese di commissione, e soprattutto perché
č impossibile il matching costante e perenne con
il tuo portafogli, visto che sono entrato non nel
primo giorno, sono uscito e poi rientrato,
e qualche altra azione me la sono scelta io.

-FC
Entrare ed uscire dai pfoli secondo le proprie
intuizioni puo’ essere una cosa molto penalizzante.
Come scegliere titoli per proprio conto.

Poi ognuno fa, com’e’ ovvio, quello che gli pare.

Dollaro e commissioni sono naturalmente fattori che
non consideriamo nelle performances. Come non le
considerano gli indici che usiamo come avversari.

Le commissioni variano da banca a banca e noi
indichiamo sempre di servirsi di quelle on line con
costi attorno ai 9-10euro/9-10 dollari per operazione.

Il dollaro invece, dall’inizio della Maratona,
ha avuto anni di alti e anni di bassi.
E’ normale che sia cosi’ e per questo ho mille volte
suggerito di avere un conto in dollari.

Dopo qualche ora e’ arrivata un’altra
mail di Giacomo …

-G
Ti ringrazio della pronta e chiarissima risposta:
sto punito, ho evidentemente detto una sciocchezza.

Detto questo, il fatto che io (ma forse non sono
l’unico, no?) non sapessi di questa importante
informazione penso ti suggerisca di evidenziarla
nei tuoi prossimi riepiloghi.

Grazie ancora e buon lavoro, Giacomo R.

-FC
Caro Giacomo,
Mi fai venire un sospetto in questo senso. Penso
di ospitare la tua lettera, la mia risposta e la tua
replica finale in uno dei prossimi numeri di Affari
nostri. Ovviamente uso solo il tuo cognome e l’iniziale
del tuo nome, oppure solo il nome e l’iniziale del
cognome se non desideri che inserisca le tue generalita’
complete. Ciao fc.

-G
Usa solo il mio nome di battesimo per favore, non mi
va di sembrare ne’ pirla ne’ malfidente (sorriso).

-FC
Non sei ne’ una cosa ne’ l’altra. Mi hai anzi
aiutato ad essere ancora piu’ chiaro e trasparente.
Cosa che cerchiamo sempre di essere qui a Fw. Ciao fc.

… e un caro saluto a tutti,
Vs. Francesco Carla’

Non perderti l’offerta lancio (valida per pochi giorni) del
nuovo pacchetto “FW Premium Equilibrio Maratona ITA-EU“,
grazie al quale potrai seguire Francesco Carlą sui principali
Mercati europei e investire in azioni, obbligazioni ed ETF.

“FW Premium Equilibrio Maratona ITA-EU” e’ un pacchetto
annuale composto da cinque servizi Premium (IBII, IBIE,
InvInt, Obbligazioni Italia&Euro e Watchlist Italia) pił
il libro di Francesco Carlą “La Finanza Democratica“.

Per aderire a questa offerta eccezionale e limitata
CLICCA SUBITO QUI!

L’Inflazione Globale

giovedƬ, giugno 9th, 2011

Mettiamo che ci siano tre continenti che contano nello scenario globale. America, Asia ed Europa. Mettiamo che di questi tre continenti due abbiano ormai ammesso che l’inflazione e’ gia’ un problema: Europa ed Asia sono alle prese con una serie di rialzi dei tassi che potrebbero continuare in luglio anche in Europa. Mettiamo che invece Bernanke, il boss della Fed, continui a sostenere che in Usa di inflazione in giro non ce ne sia e che, quindi, non ci sia nessun problema a tenere il denaro ancora a cosi’ basso prezzo e a cosi’ alta disponibilita’. Posto tutto cio’, come vedete l’economia Globale nei prossimi trimestri? E il rapporto tra le monete? Infine: per le Borse e’ uno scenario buono oppure cattivo l’Inflazione Globale a due velocita’?

Il nemico interiore (parte seconda e fine)

venerdƬ, giugno 3rd, 2011

Come di consueto, pubblico in anteprima,
per gli affezionati Fwiani Bloggers, “Affari
Nostri” di lunedģ prossimo. Buona lettura.

” Qualche tempo fa ho scritto questo
articolo sulla psicologia degli investitori.

E’ un piccolo saggio su come controllare
le paure che divampano, e a volte prendono fuoco,
e possono impedirci di portare a termine
il nostro lavoro di Investitori Intelligenti.

Vi propongo qui la seconda ed ultima parte.

“I comportamenti piu’ irrazionali, ma assai comuni sono:

1 Il ‘panic selling’ (vendere in preda al panico);
2 Il ‘panic buying’ (comprare in preda all’impulso).

Il mercato azionario e’ l’unico mercato che si
conosca dove la maggior parte degli operatori
compra quando i prezzi salgono e vende quando
i prezzi scendono.

Esattamente il contrario del normale.

Nel periodo che ho chiamato delle Mille bolle blu,
dal 1997 ai primi mesi del 2000, i prezzi di
moltissime societa’, in particolare quelle tecnologiche,
erano saliti a dismisura in pochi mesi, eppure
la psicologia degli investitori era rivolta all’
ottimismo irrazionale e all’esuberanza.

Fino all’esplosione delle bolle della primavera 2000.

Nel periodo successivo, tra il 2000 e il 2003,
nonostante molti indici fossero scesi del 40% e
piu’, e molte societa’ avessero un valore di borsa
a sconto dell’80% rispetto a quello del 2000,
nessuno voleva acquistare le azioni di quelle stesse
societa’ che pochi mesi prima andavano a ruba.

Nemmeno quando i soldi che queste societa’
avevano in cassa erano il doppio del valore
di Borsa e il debito era zero. Cioe’ le
azioni di queste aziende erano piu’ che
regalate.

Anzi in pratica ti pagavano per comprarle.

Adesso, e’ il caso di Linkedin o, potenzialmente
di altri social networks come Facebook, la valutazione
e’ di nuovo altissima perche’ le persone hanno dimenticato
le paure del 2000.

Ma come mai sono cosi’ comuni il ‘panic selling’
(vendere in preda al panico) e il ‘panic buying’
(comprare in preda all’impulso)?

Per due ragioni molto semplici:

1 La maggior parte degli investitori azionari hanno
spesso comportamenti psicologicamente gregari
e inconsciamente speculativi e da scommettitori.

Cioe’ fanno quello che fanno gli altri, quindi
comprano quando comprano tutti e vendono quando
tutti vendono. In piu’ vedono i mercati finanziari
come un casino’ dove si ‘gioca in Borsa’ e si specula
per arricchirsi in fretta.

2 La maggior parte degli investitori azionari non
hanno capacita’ di valutazione delle societa’ di
cui acquistano titoli e non hanno metodi di gestione
dei propri portafogli.

Cioe’ non sanno quanto vale davvero la societa’
di cui possiedono azioni e non hanno un sistema,
un metodo che li aiuti, automatizzando certe operazioni,
a difendersi dai condizionamenti psicologici che
li spingono sempre a comportamenti autolesionistici.
Con danni enormi agli investimenti.

Ecco perche’, in tutti questi anni, ho sempre
insistito sulla necessita’, per i veri investitori
intelligenti, di imparare a valutare le societa’
e di usare sempre un metodo di gestione del portafoglio.

Per diventare piu’ ricchi psicologicamente. E non solo.

A presto, Vs. Francesco Carla’.”

Non perderti l’offerta lancio (valida per pochi
giorni) del nuovo pacchetto “FW Premium Azionario“,
grazie al quale potrai seguire Francesco Carla’
sui principali Mercati europei e americani.

“FW Premium Azionario” e’ un pacchetto annuale
composto da sei servizi Premium (IBCC, IBII, IBIE,
FC Small Caps, Watchlist Italia e America) pił il
libro di Francesco Carla’ “La Finanza Democratica“.

Per aderire a questa offerta eccezionale e limitata
CLICCA SUBITO QUI!




© FinanzaWorld - Tutti i diritti riservati/All rights reserved Partita IVA:04401280757 - Finanza World e' una testata giornalistica fondata e Diretta da Francesco Carla'


Navigazione suppletiva

Per avere i migliori e piu' aggiornati consigli vi invitiamo a visitare le pagine seguenti: